bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Due persone denunciate

Scoperti immobili abusivi nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nell’ambito dei molteplici servizi di controllo dei territori del Parco Nazionale dell’Alta Murgia e più precisamente di quelli a contrasto dell’attività edilizia irregolare, gli  uomini del Corpo Forestale dello Stato del  Coordinamento Territoriale per l’Ambiente del  Parco Nazionale dell’Alta Murgia- Comando Stazione di Andria -  sono intervenuti  alle località “Bagnoli” e” Masseria Castello”, in agro di Andria, ove è stato accertato che l’attività edilizia in essere era avvenuta  in pieno contrasto alla normativa  paesistico-ambientale.

I forestali hanno pertanto provveduto a porre sotto sequestro un manufatto di nuova costruzione, realizzato abusivamente nonché ad accertare su di un altro immobile, un ampliamento dello stesso in assenza dei prescritti pareri autorizzativi.

Le aree ove sono stati accertati gli illeciti ricadono all’interno di un’area diversamente vincolata sotto il profilo paesaggistico  area naturale protetta in quanto Parco Nazionale dell’Alta Murgia, Zona di protezione speciale ai sensi delle direttive europee, nonché zona dichiarata con apposito atto normativo, di notevole interesse pubblico in quanto prospiciente il sito “Castel del Monte”.

Per la sopra citata vincolistica non risultavano richiesti alle autorità preposte alla tutela dei vincoli, le dovute autorizzazioni e nulla osta.

Due soggetti in qualità degli immobili abusivi sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria competente.  

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionebari@ilsitodibari.it