bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Pallanuoto

La Newton Payton Bari ripescata in serie A2.

Il presidente Rossi: “Un premio alla serietà della società”
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

 

La Newton PaytonBari disputerà il campionato di serie A2 2011/2012. La notizia che tutti gli appassionati di pallanuoto baresi aspettavano con ansia è diventata ufficiale con la diramazione da parte della Federazione dei calendari dei campionati nazionali della prossima stagione agonistica. La compagine del capoluogo pugliese prenderà il posto lasciato vacante dal Civitavecchia, a sua volta ripescato in A1 in luogo del rinunciatario Latina. Straripante  l’euforia nell’entourage del club biancoverde: “Una decisione che premia la serietà e l’abnegazione dimostrata da questa società in tanti anni di duro lavoro” – il commento a caldo di Alfonso Rossi, presidente del sodalizio barese.

La dirigenza del team, inutile dirlo, si è già messa al lavoro per costruire un roster competitivo. E a dire il vero il gruppo è già quasi completo. “Siamo da tempo d’accordo con i ragazzi più promettenti del collettivo dello scorso anno per proseguire il cammino comune” – conferma Giovanni Tau, storico responsabile del vivaio barese promosso primo allenatore dei draghetti dopo la scorsa stagione passata come più stretto collaboratore di Bruno Cufino nella prima esperienza del club pugliese in A2 – “e sono convinto che con l’entusiasmo e la voglia di emergere di tanti giovani di belle speranze con alle spalle già un campionato a questi livelli potremo fare bene. Per me sarà la prima volta da responsabile tecnico in A2? Di certo non mancheranno gli stimoli”. Esordio in campionato per i baresi il 19 novembre a Cagliari. Debutto casalingo la settimana successiva contro la Lazio.

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionebari@ilsitodibari.it