bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X

Archivio CRONACA di marzo 2011

Lavori illeciti nel Parco dell'Alta Murgia

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Gli agenti del comando stazione forestale di Ruvo di Puglia hanno sequestrato due aree di circa 6000 mq ricadenti nella località “Cialente” in agro di Ruvo di Puglia (BA), zona 2 del P.N. dell’Alta Murgia, ove a seguito di lunghe indagini, è risultato che il proprietario/conduttore dei suoli aveva operato con apposito mezzo meccanico l’abbattimento/sradicamento di oltre un centinaio di piante di Biancospini, Perastri e Roverelle.

Massimo Cassano (Pdl): " I Pronto Soccorso chiudono alle 20"

"Da giorni i Pronto Soccorso di Giovinazzo, Mola di Bari, Alberobello, Locorotondo e Polignano chiudono alle 20. I cittadini lamentano che dopo quell'ora le uniche strutture aperte distano almeno 20 km dai loro territori e le strade di collegamento non consentono di raggiungerle in tempi brevi. Chiediamo l'immediato intervento del presidente Vendola e dell'assessore Fiore". La denuncia è contenuta in una interrogazione urgente che il vicecapogruppo vicario del Pdl alla Regione, Massimo Cassano, ha rivolto stamane al presidente Vendola e all'assessore alla Sanità.

Partono i lavori stradali in Via Camillo Rosalba

Sono stati avviati i lavori per l’eliminazione del “black point” stradale posto sul prolungamento di via Camillo Rosalba, nei pressi dell’oasi San Martino nel quartiere Santa Rita. Lo rende noto il consigliere delegato del sindaco alla mobilità Antonio Decaro. Le attività prevedono la riconfigurazione della curva stradale attraverso un piccolo allargamento al fine di migliorare la visibilità e l’inserimento dei veicoli in curva.

Salvate la tendopoli della Croce Rossa

Domani mercoledì 30 marzo, alle ore 11, presso l’Ufficio del capo di Gabinetto, su convocazione dell’assessore al Welfare Ludovico Abbaticchio, si terrà un incontro decisivo per salvare la tendopoli della Croce Rossa Italiana, dove ogni notte trovano riparo i senza fissa dimora di Bari. Il 31 marzo prossimo, infatti, a causa dei tagli del Governo, la struttura rischia la chiusura definitiva. Una situazione delicatissima che potrebbe costringere le persone in difficoltà a dormire in giro per la città o nei giardini pubblici.

Street Control: il programma settimanale

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Si comunica che la Polizia Municipale di Bari, da venerdì 25 marzo a sabato 2 aprile, ha programmato il controllo delle strade cittadine con il sistema di rivelazione dei veicoli in doppia fila “Street control”, nei seguenti quartieri: venerdì 25 marzo - Carrassi; sabato 26 marzo - Murat; lunedì 28 marzo - San Pasquale; martedì 29 marzo - Libertà; mercoledì 30 marzo - Picone; giovedì 31 marzo - Japigia/Madonnella; venerdì 1 aprile - Carbonara/Ceglie/Loseto; sabato 2 aprile - Poggiofranco

Street control: le zone interessate

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Per la settimana da mercoledì 16 a giovedì 24 marzo la Polizia Municipale di Bari ha programmato il controllo delle strade cittadine con il sistema di rilevazione dei veicoli in doppia fila "Street control", come indicato di seguito: mercoledì 16 - Carrassi, San Pasquale venerdì 18 - Murat lunedì 21 - Picone martedì 22 - Libertà mercoledì 23 - Japigia, Madonnella giovedì 24 - Carbonara, Ceglie, Loseto

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]