bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Sport

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Ciclismo

Domenica 13 Marzo va in scena il IX Gran Premio Valbisenzio

Immagine articolo - Il sito d'Italia

VAIANO - C’è grande attesa per il IX Gran Premio Valbisenzio, la gara internazionale di ciclismo su strada che si terrà domenica 13 marzo per le vie di Vaiano.

"Che sia a spese dei Della Valle"

Pierguidi: non vedo i Della Valle interessati alla Cittadella

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Michele Pierguidi, Consigliere Comunale in Palazzo Vecchio eletto nelle liste del PD, intervenendo ieri sera alla trasmissione sportiva Domenica Viola su Tvr Teleitalia, alla domanda di un telespettatore, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riguardo alla Cittadella Viola: “Io penso che la Cittadella sia una cosa ancora molto astratta, è stato presentato un plastico dalla famiglia Della Valle...una cosa molto aleatoria e poi non è che ci è sembrato che ci sia tutto questo interesse.

BASKET serie A Dilettanti

Primo stop casalingo per la Liomatic

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Finisce con una sconfitta la supersfida che si è giocata questa sera al Palevangelisti di Perugia tra Perugia e Trento. ad accogliere gli uomini di Paolini, vi è il classico pubblico delle grandi occasioni.

CALCIO SERIE D

Il Perugia "vede" la Lega Pro

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Partita dalle mille emozioni, quella a cui si è assistito oggi pomeriggio allo stadio "Renato Curi" tra Perugia e Deruta. Ad avere la meglio è il grifo che vince 3-2 è fa cosi un bel regalo al presidente Roberto Damaschi che oggi compie 41 anni. Una vittoria "condita" dalla sconfitte di Todi e Castel Rigone che lanciano il Perugia ad essere virtualmente promosso in seconda divisione. Parte bene il Perugia, al 5' Calcio di punizione dal limite dell'area. Del tiro si incarica Frediani che però manda di poco alto sopra la traversa.

RUGBY PERUGIA

La Liomatic torna a vincere

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Torna al successo la Liomatic Cus Perugia. Oggi pomeriggio i ragazzi di coach Tagliavento hanno sconfitto al campo di Pian di Massiano l'Imola rugby per 33-12.

Pallacanestro

Serie B, la Claag cede in casa a Castelfiorentino

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Alla Claag non bastano i 19 punti di Rotella e, contro Castelfiorentino, arriva la sconfitta. I biancorossi pagano soprattutto la scarsa precisione a canestro, – evidenziata da un solo giocatore in doppia cifra – e un arbitraggio che in certi frangenti è apparso troppo indulgente e permissivo. Il match si è mantenuto su un perfetto equilibrio fino all’ultimo quarto, quando i fiorentini si sono trovati in maggiore difficoltà, consentendo all’ Abc di allungare il passo e portare a casa la vittoria.

Video sintesi partita

Fiorentina-Catania 3 a 0

Immagine articolo - Il sito d'Italia

In una splendida giornata primaverile la Fiorentina torna a vincere imponendosi con un secco tre a zero sul Catania. Ad oggi, nel campionato 2010-2011, la vittoria odierna dei Viola è quella con maggior differenza reti.

volley maschile serie A1

La Rpa sconfitta a Vibo tra le polemiche

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Lasciamo al Presidente della RPA-LuigiBacchi.it il commento della partita persa dagli umbri a Vibo Valntia contro la Tonno Callipo per tre a uno:” In dieci anni di serie A non ho mai visto un arbitraggio così scandaloso. Questi arbitri si dovrebbero vergognare: non mi è capitato di vedere di rovinare una partita con un giallo così e con un fallo inesistente. Questo arbitro malato di protagonismo ha rovinato il match. Tutto questo è assurdo e inconcepibile. Non accettiamo di essere penalizzati in questa maniera.

Volley femminile serie A1

Nuova caduta della Sirio

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nell'anticipo casalingo per la Despar, le ragazze di Terzic devono arrendersi alla Villa Cortes, 3-1 per le avversarie il risultato finale. Le grifette non hanno però sfigurato, specie nei primi due set, che sono risultati molto combattuti.Ma l'arma in più per Villa cortese sono stati senz'altro i "muri" molti dei quali davvero stratosferici. Il primo set si gioca a ritmi altissimi: Lukovic è in serata ed è spalleggiata da Leggeri e Quaranta, ma il black out raggiunta la soglia del 20esimo punto non lascia scampo.

Calcio

Serie A: risultati e marcatori

Immagine articolo - Il sito d'Italia

L'Inter dilaga 5-2 in casa contro il Genoa e resta la concorrente principale per la lotta scudetto con il Milan. Doppietta di Eto'o e Pazzini contribuiscono alla rimonta nerazzurra. Fiorentina che ritrova Adrian Mutu autore di una doppietta e stende in casa il Catania 3-0  di Simeone. Passa l'Udinese, non senza faticare, in casa con il Bari grazie al solito Di Natale. Napoli che in casa non riesce a imprimere il ritmo giusto alla sua manovra e il Brescia si rivela più ostico del previsto. Secondo passo falso per gli uomini di Mazzarri che si fermano in casa sullo 0-0.

Mutu (2) e Gilardino

Fiorentina - Catania: finale 3 a 0

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Dopo l'ennesima brutta figura ed una settimana di contestazioni, malumori, striscioni e polemiche, la Fiorentina scende in campo al Franchi per affrontare il Catania, un solo risultato utile per i gigliati: la vittoria. I trentaquattro punti in classifica e le undici gare da disputare consentiranno una facile salvezza, ma per questo il pubblico fiorentino potrebbe non accettare di buon grado una vittoria risicata e senza il bel gioco.

Santana parte titolare

Fiorentina-Catania: formazioni ufficiali della gara

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Fiorentina: Boruc, Comotto, Natali, Gamberini, Pasqual; Behrami, Donadel, Montolivo; Santana, Mutu, Gilardino. A disp: Neto, Vargas, Babacar, Ljajic, De Silvestri, Camporese, Marchionni. All. Mihajlovic

Niente scherzi Andrea

Immagine articolo - Il sito d'Italia

CasaModena stasera affronterà Roma al PalaCasaModena. Sfida tra due grandi del Volley italiano, i mister Giani (ora a Roma ed ex Modena) e Bagnoli. Il coach di Mezzaroma Volley torna dopo 15 anni da rivale ma Modena non vuole fare sconti. A dirigere l'incontro saranno i signori Sorbero e Sampaolo. Fischio d'inizio ore 18. Ecco i probabili sestetti: MODENA: Esko - Dennis, Creus-Kooistra, Diaz-Berezhko, libero Manià. ROMA: Paolucci-Bencz, Yosifov-Lebl, Zaytsev-Cupkovic, libero Cesarini (Corsano).

Perna soddisfatto: "Che carattere questo Modena"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un Armando Perna visibilmente soddisfatto quello presentatosi in sala stampa dopo la storica vittoria di Empoli: "Oggi abbiamo vinto contro una squadra di valore – inizia il palermitano – la prima palla, parata di Guardalben, è nata da un nostro errore in uscita ma può succedere. L’Empoli ha colpito un palo ma non ha creato altro. Ci siamo mossi bene a livello difensivo – continua – ma quello che vorrei sottolineare è l’aspetto caratteriale".

Lunedì lo scontro con l'Inter

Carraro e Iemmello regalano la finale ai Baby Viola

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La Fiorentina Primavera allenata da Renato Buso ha battuto il Varese nella semifinale del Torneo di Viareggio. In rete per i Viola Carraro e Iemmello, mentre De Luca ha accorciato le distanze per i lombardi. Fra gli undici gigliati schierati titolari anche Michele Camporese che dalla Prima Squadra è corso in aiuto dei Baby Viola per sostituire Masi (frattura del setto nasale).

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]