bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

arpa

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Cattivi odori in città, colpa del punto ambiente di Druento

Immagine articolo - Il sito d'Italia

 Da tempo a Torino e dintorni si sentono fortissimi odori nauseanti. Da Druento a San Mauro Torinese ma sopratutto nella zona nord del capoluogo piemontese i cittadini si sono interrogati su quale fosse la causa di un fetore divenuto ormai insopportabile. Oggi è arrivata la risposta dell'Arpa. Sul banco degli imputati c'è il Punto Ambiente di Druento e la discarica CIDIU sita in località Cassagna, Pianezza.

AMBIENTE

Qualità dell'aria, Modena ancora oltre la soglia limite

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nel 2011 i superamenti dei valori limite delle concentrazioni di polveri sottili nell'aria sono stati finora 38 nella centralina di via Giardini e 42 in via Nonantolana a Modena, 35 a Carpi, 44 a Fiorano e 39 a Maranello, oltre quindi i 35 massimi consentiti dalla normativa italiana, ma in calo rispetto ai dati rilevati nello stesso periodo del 2010.

Regione Puglia

Nei lidi pugliesi balneazione consentita sino al 30 settembre

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Gli stabilimenti balneari pugliesi potranno rimanere aperti fino al 30 settembre. Ne dà notizia in una nota la Regione Puglia al termine di un incontro tra l'assessore al Demanio, Michele Pelillo, e rappresentanti delle organizzazioni sindacali degli esercenti e delle Capitaneria di porto, spiegando che la scadenza del 18 settembre era solo ''il limite minimo''.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]