bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Bondi

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Tagli alla Cultura

Alemanno schiera il Comune di Roma contro Bondi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il Sindaco di Roma contro il Governo per i tagli alla cultura. Nella serata di ieri a margine dell’ 11° congresso regionale di lega coop lazio Alemanno ha annunciato che il Comune di Roma aderirà con Anci e Federculture alla giornata di mobilitazione contro i tagli alla cultura e allo spettacolo, il 25 e 26 prossimi. “Siamo in attesa di un riscontro da parte del Governo. E' evidente che Roma non si puo' tirare indietro".

E' uno dei coordinatori nazionali

Pdl, dopo il tonfo ai ballottaggi si dimette Bondi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Valutati i risultati elettorali intendo rimettere il mio mandato di coordinatore nelle mani del presidente Berlusconi''. Lo annuncia Sandro Bondi.

Il Ministro risponde alla trasmissione 'Otto e mezzo'

Bondi: "Pronto a dimettermi per il bene del Governo"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

«Sono pronto a mettere a disposizione il mio mandato per un rafforzamento della maggioranza di governo». Lo ha detto il ministro dei beni e attività culturali Sandro Bondi a Otto e Mezzo rispondendo a una domanda di Lilli Gruber in merito all'ipotesi delle sue dimissioni. In seguito, il coordinatore del Pdl, ricordando la fiducia ottenuta dal Governo ha commentato: «Quella vicenda ha rappresentato il segno di un imbarbarimento della politica, di cui i massimi esponenti sono gli onorevoli Bersani e Di Pietro e a cui si sono accodati, purtroppo anche Casini e Fini».

CESA (UDC) BLINDA IL TERZO POLO: "SCELTE COMUNI A PARTIRE DAL CASO BONDI"

Immagine articolo - italia domani

"Assistiamo con grande sconcerto al toto-acquisti di parlamentari, condito da un'opera sistematica di disinformazione. Siamo perplessi perché avevamo sperato che nella maggioranza maturasse una consapevolezza reale dei problemi del Paese, delle sue difficoltà e della necessità di nuovi e più corretti rapporti tra maggioranza e opposizione". E' quanto afferma in una nota il segretario dell'Udc, Lorenzo Cesa.

FINITA LA CAMPAGNA DI DICEMBRE: BOCCHINO RIMANDA A GENNAIO LA RESA DEI CONTI CON BONDI

Immagine articolo - italia domani

"Ne discuteremo insieme al cosiddetto Polo della Nazione per prendere una posizione comune. Mi sembra però che le condizioni lascino presagire un'ipotesi di sfiducia al ministro Bondi per molte ragioni". Lo ha detto il capogruppo alla Camera di Fli, Italo Bocchino, ieri sera a Firenze, rispondendo alle domande dei giornalisti durante la cena per gli auguri natalizi di Futuro e liberta'. "Ma credo - ha aggiunto Bocchino - che questo argomento andrà all'ordine del giorno a gennaio, quindi avremo tutto il tempo per affrontarlo".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]