bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).
  • Notice: Undefined variable: element in _link_sanitize() (line 445 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/link/link.module).

cinesi

  • Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).
  • Notice: Undefined variable: element in _link_sanitize() (line 445 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/link/link.module).

Cocci e Mugnaioni (PDL)

"I cinesi una risorsa? ripaghino i 6 milioni di euro evasi"

chinatown prato

Cocci e Mugnaioni, consiglieri provinciali del PDL, chiederanno a Gestri di spiegare al presidente della regione Rossi, suo compagno di partito del PD, come realmente si comportano i cinesi che vivono a Prato.

Lo studio presentato da Cenni e Milone

I cinesi campioni nell'evasione delle tasse

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"La strategia dell'opposizione è chiara: asserire che le scelte della giunta Cenni sul fronte del ripristino della legalità sono inefficaci. Ma proprio la sinistra è stata ad affermare, per anni e fino a oggi, che gli extracomunitari, in modo particolare i cittadini cinesi, devono essere integrati, perché sono da loro definiti una risorsa.

lavoro nero

Blitz in due stamperie cinesi a San Giusto

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Questa mattina, la "squadra interforze" composta da agenti della questura, della polizia municipale e dipendenti dell'Inps, dell'Asl e dell'Asm ha effettuato un blitz in due stamperie di proprietà di cittadini cinesi in via Caduti sul Lavoro.

Guardia di Finanza

Operazione Cian Ba, sequestrate 70 imprese cinesi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Questa mattina, 500 finanzieri del Comando Regionale Toscana procedono al sequestro di beni patrimoniali per un valore di oltre 25 milioni di euro nei confronti di 70 amministratori e/o titolari di imprese cinesi denunciati per trasferimento fraudolento di denaro; occultamento dei titolari effettivi di operazioni finanziarie; frode fiscale per omessa e/o infedele dichiarazione dei redditi;appro

Lega Nord

Toscana-Zhejiang? È l’ennesimo cavallo di Troia

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Riportiamo un comunicato stampa della Lega Nord a tema cooperazione Toscana - Cina.

Preoccupante rapporto del CNEL

Indagine shock: a Prato i cinesi più violenti

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un'indagine dell' osservatorio socio-economico sulla criminalità del Cnel  ha individuato in immigrazione clandestina, contraffazione e prostituzione le tre aree di forza dell'azione della mafia cinese. Cosa che a Prato sappiamo bene, ma che il rapporto evidenzia con numeri precisi.

lavoro nero

Blitz al macrolotto zero: chiuse tre ditte cinesi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Alle 10 di ieri mattina è partita una maxi operazione volta al contrasto dell'illegalità e dello sfruttamento della manodopera clandestina nelle ditte del macrolotto zero; l'azione di controllo ha visto una partecipazione congiunta degli uomini della questura, della polizia municipale, e di altri enti provinciali, quali Asm, Asl, Inail e Inps.

Illegalità

13 "letti" in 40 metri quadri

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Continuano serrati i controlli sul territorio e soprattutto nell'universo delle ditte cinesi da parte delle forze dell'ordine, riportando con ritmi quasi quotidiani risultati importanti.

Illegalità

115 loculi abitativi in capannone di 4800 metri quadri

Immagine articolo - Il sito d'Italia

4800 metri quadri, in cui si allocavano 11 ditte cinesi; molte cucine-angoli cottura con 29 pericolose bombole di GPL; 115 loculi abitativi costruiti in carton gesso con 170 posti letto senza servizi igienici; 228 macchinari tessili detenuti illegalmente; 13185 pezze, per un peso complessivo di 470mila kg, altamente infiammabili e detenute senza alcun criterio di sicurezza; 68 lavoratori identi

Illegalità

Bordello cinese in via Strozzi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un altro bordello gestito da cinesi è stato scovato mercoledì scorso in via Strozzi dalla squadra "Drago", formata da membri dell'Interforze. Decisive al rinvenimento le segnalazioni del continuo via vai di uomini, a tutte le ore del giorno e della notte, a quell'appartamento "sospetto".

Illegalità

Scovato falso medico cinese

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Esercitava la professione medica, somministrando farmaci pesanti (alcuni di irregolare provenienza cinese) e flebo in un appartamento di via Toscana. Così è scattata la denuncia per un 35enne cinese, Y.G., a suo dire regolarmente laureato in medicina in Cina ed esperto nella sua professione, ma senza alcuna abilitazione all'esercizio in Italia, e già in passato denunciato per reati simili. La scoperta è avvenuta ieri pomeriggio, 6 aprile, durante un'azione mirata di controllo messa in atto dalla squadra amministrativa, curata dal Questore Filippo Cerulo.

Illegalità

La scure dell'Interforze si abbatte su Galciana

Immagine articolo - Il sito d'Italia

L'azione a tappeto della squadra interforze sul territorio continua a dare frutti, con altri sequestri e denunce contro l'illegalità nell'universo delle ditte gestite da cinesi. Oggi pomeriggio, 4 aprile, gli uomini coordinati dal questore Filippo Cerulo sono entrati in azione nell'area di Galciana, altra zona a forte presenza di cinesi, con controlli approfonditi presso due confezioni.

droga

Arrestati spacciatori cinesi con 671 capsule di "speedball"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Importante colpo inferto dalla Polizia contro lo spaccio di droga. E' stata infatti arrestata ieri, 28 marzo, una coppia di cinesi (regolari) che occultava all'interno di un materasso un'ingente quantità di capsule della droga chiamata "Speedball", un pericolosissimo mix tra cocaina ed eroina.

Illegalità

Un arresto e 7 ditte cinesi sequestrate

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Azione notturna da parte del Comando provinciale dei Carabinieri di Prato, che ha inferto un duro colpo all'illegalità nell'universo delle ditte cinesi nella nostra provincia. I militari sono entrati in azione stanotte, 25 marzo, a Prato, Montemurlo e Vaiano, ispezionando 7 laboratori (tutti sequestrati), compiendo un arresto e denunciando 23 clandestini.

L'operazione ha coinvolto 3 ditte cinesi in via Maroncelli

Maxi operazione contro ditte cinesi: 13 denunce, molti sequestri

Immagine articolo - Il sito d'Italia

L'ennesimo blitz della squadra interforze di Prato ha portato a molte denunce e al sequestro di una ingente quantità di macchinari tessili da lavoro, oltre a due immobili che presentavano evidenti abusi edilizi e molti problemi sul piano igenico sanitario.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]