bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Fucecchio

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Padule

Strage di Fucecchio, ergastolo a tre ex nazisti

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ergastolo, questa la pena inflitta stasera dal Tribunale militare di Roma a tre ex militari tedeschi, oggi novantenni e contumaci, tutti accusati della strage del Padule di Fucecchio, in Toscana, che nell'agosto '44 portò alla morte di 184 civili, in gran parte anziani, donne e bambini: uno degli eccidi più gravi compiuti dai nazisti in Italia durante la seconda guerra mondiale. Il Tribunale ha anche disposto un maxi risarcimento ai familiari delle vittime costituitisi parte civile di oltre 13 milioni, solo di provvisionale, a carico degli imputati e del responsabile civile individuato nella repubblica federale di Germania.

Campagna choc di I CARE

Barbie in sedia a rotelle

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una campagna choc sulla disbilità con barbie in sedia a rotelle.
 I manifesti pubblicitari, come scrive oggi Il Tirreno, sono comparsi in piazza Montanelli a Fucecchio e hanno fatto subito discutere.

Si trovava a San Miniato ospite di pregiudicato

Arrestato il gambizzatore di San Valentino

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Catturato ieri sera dagli agenti di polizia Renato Grancioli 52enne di Fucecchio. L'uomo aveva gambizzato un suo amico la notte di San Valentino. Aveva esploso tre colpi contro B. F. anche egli 52enne, perché a suo dire non difendeva abbastanza la compagna da particolari attenzioni e ammiccamenti. Una vicenda d'altri tempi dal sapore tribale. Grancioli si trovava a San Miniato, ospite di un noto pregiudigato, a questo punto indagato per favoreggiamento, quando è arrivata la polizia.

Si reca al Pronto Soccorso di Empoli

Gambizzato 52enne di Fucecchio

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Si è presentato ieri sera, verso le 11.30, al Pronto Soccorso di Empoli un uomo di 52 anni colpito da arma da fuoco alla gamba destra. L'uomo, originario di Fucecchio, si trovava in casa di "amici" assieme alla sua compagna, quando ad un certo punto, secondo la versione fornita agli inquirenti, l'hanno colpito per non averla sufficientemente difesa mentre altri la importunavano. Il proiettile, fortunatamente, è entrato e uscito. L'uomo con numerosi precedenti è sotto regime di stretta sorveglianza.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]