bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

guerra

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Guerra in Libia

Camporini, NOSTRI JET CAPACI DI BOMBARDAMENTI MIRATI

Gen. Vincenzo Camporini

Le operazioni militari ''o si fanno o non si fanno. O e' bianco o e' nero, il grigio e' inaccettabile in questo genere di cose''.

Libia

La Nato guiderà tutte le operazioni

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La Nato assumerà la guida di "tutte le operazioni militari in Libia". Lo riferiscono fonti dell'Alleanza precisando che la decisione sarà finalizzata domenica. "Ciò significa - hanno precisato le fonti - che non ci sarà più la coalizione dei volenterosi e quella della Nato, ma solo una coalizione internazionale a guida Nato".

Guerra

Libia, comandante Gb:"Forze aeree libiche distrutte"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Le forze aeree libiche non esistono più: lo ha detto, secondo la Bbc, l'Air Vice Marshal della Raf Greg Bagwell a Gioia del Colle dove sono di base i caccia britannici. "La loro forza aerea non esiste più come forza combattente", ha detto Bagwell: "Il loro sistema di difesa integrata e le reti di comando e controllo sono così gravemente degradate che possiamo operare con relativa impunità sulla Libia".

Guerra

Frattini:"Senza Nato, comando italiano separato"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Se non fosse raggiunto un accordo per il passaggio del comando delle operazioni in Libia alla Nato, l'Italia considererebbe l'idea di istituire un proprio comando nazionale separato per gestire le attività di comando e controllo di tutte quelle operazioni militari, in applicazione della Risoluzione 1973, che prevedono l'uso delle sette basi che il nostro paese ha messo a disposizione per la missione in questione". Lo dice il ministro degli Esteri Franco Frattini in una nota diffusa dalla Farnesina.

Guerra in Libia

Attuate misure antiterrorismo

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Non si parla di stato d’allerta, ma l’attenzione sugli obiettivi sensibili della Capitale è massima. E’ il pensiero in sintesi del Sindaco e dei massimi esponenti istituzionali che in queste ore stanno predisponendo tutte le misure necessarie per prevenire atti terroristici in risposta alla partecipazione militare italiana in Libia.

Guerra

Francia e Gran Bretagna iniziano i raid. Al via l'attacco

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Anche l'aviazione inglese ha iniziato un raid aereo sui territori libici. Poche ore fa i caccia francesi hanno bombardato quattro volte il territorio della Libia, distruggendo numerosi blindati del regime di Muhammar Gheddafi. Lo ha detto il ministero della Difesa di Parigi. È cominciato anche l'attacco con i cruise Usa. Sono prese di mira le difese aeree della Libia. Intanto l'Italia è pronta a far partire i propri caccia.

OGR, arriva il 'Veltro'

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una copia dell’aereo da caccia Macchi MC.205 'Veltro' e' arrivata oggi alle Officine Grandi Riparazioni di Torino. Sarà la principale attrazione della mostra “Fare gli italiani. 150 anni di storia nazionale” dedicata al Secondo Conflitto Mondiale, che verrà allestita dal 17 marzo al 2 giugno nella ex fabbrica torinese.

Cimitero Americano

Matteo Renzi al "Memorial Day"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Anche il Sindaco di Firenze Matteo Renzi, stamaini, sarà presente alla cerimonia commemorativa del “Memorial Day” al Cimitero Americano in località Falciani, alle porte di Firenze sulla via Cassia. Insieme a lui Enrico Rossi, Governatore della Regione Toscana.

STORIA

Un modenese nella Sicilia del '43

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una storia vera e commovente, completata da un corredo storico militare e fotografico inedito, sull'ultima battaglia in grigioverde nella seconda guerra mondiale, quando in Sicilia i soldati italiani fronteggiarono l'invasione angloamericana.

No alla guerra

Perugia, proteste contro l'intervento Nato in Libia

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Come già avvenuto a Roma, anche a Perugia sono comparsi striscioni (nella foto) contro la guerra in Libia. Protagonista l'associazione culturale Tyr.

Francia

Libia, Sarkozy:"Francia e Gb pronte a soluzione diplomatica"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

   La Francia e la Gran Bretagna stanno preparando "una soluzione politica e diplomatica" per la Libia. Lo ha annunciato il presidente francese Nicolas Sarkozy al termine del vertice Ue. "Martedì al vertice di Londra - ha spiegato Sarkozy - con Cameron avanzeremo una proposta comune per scadenzare le prossime tappe dell'azione in Libia. Presenteremo un'iniziativa franco-britannica".

Guerra

Libia, a Italia comando marittimo embargo armi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

L'Italia avrà un ruolo di primo piano nella missione della Nato per il rispetto dell'embargo delle armi, con il comando della componente marittima della missione in Libia. Lo riferisce il colonnello Massimo Panizzi, portavoce del presidente del comitato militare della Nato, ammiraglio Giampaolo Di Paola.

Guerra

Gheddafi attacca: a Misurata, 40 morti e 100 feriti

Immagine articolo - Il sito d'Italia

 È di 40 morti e 100 feriti il bilancio degli scontri in corso da questa mattina nella città di Misurata, circondata dalle forze di Muammar Gheddafi. Lo ha annunciato il portavoce del Consiglio nazionale libico alla tv satellitare 'al-Arabiya'. "Le brigate di Gheddafi continuano a sparare - ha affermato - ed usano i civili come scudi umani".

Italia-Francia

Libia, Cicchitto:"Anche opposizioni concordi su comando Nato"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Anche alla luce degli interventi di autorevoli parlamentari alla recente riunione congiunta delle Commissioni Esteri e Difesa di Camera e Senato crediamo che la rivendicazione del coordinamento NATO sia comune non solo al governo ma anche all'opposizione. Infatti l'on. D'Alema si era pronunciato in modo assai chiaro e argomentato su quel punto". Lo sottolinea Fabrizio Cicchitto, presidente dei deputati del Pdl.

Guerra

Libia, precipita caccia Usa. Pilota salvato da ribelli

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un cacciabombardiere F-15 statunitense è precipitato in Libia durante un raid, a quanto pare per un'avaria, e il pilota, eiettatosi dall'abitacolo, è stato salvato dai ribelli libici. Lo rende noto il quotidiano britannico Daily Talegraph che cita un suo inviato sul posto.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]