bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

loculi abitativi

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Illegalità

13 "letti" in 40 metri quadri

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Continuano serrati i controlli sul territorio e soprattutto nell'universo delle ditte cinesi da parte delle forze dell'ordine, riportando con ritmi quasi quotidiani risultati importanti.

Illegalità

115 loculi abitativi in capannone di 4800 metri quadri

Immagine articolo - Il sito d'Italia

4800 metri quadri, in cui si allocavano 11 ditte cinesi; molte cucine-angoli cottura con 29 pericolose bombole di GPL; 115 loculi abitativi costruiti in carton gesso con 170 posti letto senza servizi igienici; 228 macchinari tessili detenuti illegalmente; 13185 pezze, per un peso complessivo di 470mila kg, altamente infiammabili e detenute senza alcun criterio di sicurezza; 68 lavoratori identi

Illegalità

Sequestrata confezione cinese

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Continua a dare frutti l'opera, praticamente quotidiana, della squadra interforze contro l'illegalità del lavoro nelle confezioni gestite da cinesi. Stamani, 11 marzo, l'intervento ha riguardato una ditta sita in via Bologna, dove gli agenti hanno trovato molti vizi che hanno portato a sequestri e denunce.

L'operazione ha coinvolto 3 ditte cinesi in via Maroncelli

Maxi operazione contro ditte cinesi: 13 denunce, molti sequestri

Immagine articolo - Il sito d'Italia

L'ennesimo blitz della squadra interforze di Prato ha portato a molte denunce e al sequestro di una ingente quantità di macchinari tessili da lavoro, oltre a due immobili che presentavano evidenti abusi edilizi e molti problemi sul piano igenico sanitario.

Illegalità

"Dormitorio" cinese scovato in via Cerutti

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una nuova irruzione da parte della squadra interforze nel mondo delle ditte cinesi ha permesso di scovare l'ennesimo "dormitorio" illegale, che insieme e molte altre irregolarità ha portato a denunce e sequestri. L'azione s'è svolta ieri nel primo pomeriggio, in via Cerutti, presso due confezioni gestite da cinesi. Pochi gli operai rinvenuti, solo 7 in totale, ma tra questi due sono risultati essere clandestini e occupati "in nero" nell'opificio. Per loro scatterà il decreto d'espulsione.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]