bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

mostra

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Fino al 24 marzo

Sabato parte la mostra "Allure"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sabato prossimo aprirà i battenti una nuova iniziativa culturale nella zona del Macrolotto, precisamente in via del Molinuzzo 97 presso i locali della "Libreria di moda specializzata VIEW ON TRENDS". La mostra è la personale di Biljana Petrovic: “ALLURE”

L'inaugurazione delle mostra sarà sabato 5 marzo alle ore 17:30. La mostra sarà visitabile fino al 24 Marzo 2011 con ingresso gratuito, dal lunedì al venerdì 09-00 - 19:00 e il sabato solo la mattina. (09:00-13:00)

Monumento ai martiri delle foibe: Modena si unisce nel ricordo

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un grande cippo di pietra carsica, posto di fronte al Tempio monumentale ai Caduti di piazza N. Bruni, sulla cui mole spiccano le bandiere di Istria, Fiume e Dalmazia. Così la città di Modena ha voluto ricordare, su iniziativa dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, i martiri delle foibe e il tragico esodo degli Italiani dalle terre “lasciate” oltre il confine orientale dopo il '45.

Galleria Lato di piazza San Marco: oggi inaugura la mostra di Virginia Zanetti

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Oggi alle 18.30 apre la mostra di Virginia Zanetti alla Galleria Lato di piazza San Marco. I lavori di Virginia Zanetti appaiono davanti a noi come impronte di parti vitali in grado di creare e mantenere la vita. Il lavoro è basato sulla concentrazione, sull'immediatezza, l'osservazione, la pazienza, sulla proporzione, la composizione, l'equilibrio dei toni.

Il Senato degli Italiani rinasce a Palazzo Madama.

Immagine articolo - italia domani

In occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia Palazzo Madama ospiterà la ricostruzione del primo Senato Italiano. La grande sala, cuore del piano nobile di Palazzo Madama, trasformata in salone per le assembleea partire dal 1848, ospitò prima il Senato Subalpino e poi, tra il 1861 e il 1864, il primo Senato del Regno d'Italia.

Cinquant'anni di Italia '61 alla Biblioteca Nazionale

Immagine articolo - italia domani

Fino al 26 Febbraio la biblioteca nazionale universitaria di Torino, ospiterà la mostera xilografica "Cinquant'anni di Italia '61". Le stampe di Giovanni Bonardi, Francesco Casorati, Ugo Nespolo, Gianfranco Schialvino, Elio Torrieri, Gianni Verna e Elisabetta Viarengo accompagneranno lo spettatole in un salto nel tempo riportandolo nel pieno del 1961 anno dei festeggiamenti del centenario dell'unità d'Italia. Il percorso curato da Giovanna Barbero, si può rivivere anche attraverso le pagine del volume-catalogo, stampato per l'occasione dalla "Verso l'arte".

La casa secondo Mario Merz

Immagine articolo - italia domani

Che cos’è una casa? Difficile rispondere, la soluzione tenta di darla la mostra inaugurata il 1 dicembre nei locali della fondazione Merz di Via Limone 24. Igloo, tavoli e strutture diventano il sostegno per le nere figure di animali, insoliti abitanti della casa. Un neon con la progressione di Fibonacci, altra costante nell'opera dell'artista torinese, attraversa le sale della mostra.

Gioielli fantasia, in mostra fino al 23 gennaio a Palazzo Madama

Immagine articolo - italia domani

Fino al 23 Gennaio a Palazzo Madama sarà possibile ammirare la mostra “Gioielli fantasia da una collezione torinese”, la rassegna da promossa dalla Fondazione Torino Musei. Centinaia di preziosi e gioielli provenienti dalla collezione di Patrizia Sandretto Re Rebaudengo accolgono i visitatori, all’inizio del percorso curato da Enrica Pagella. Dai gioielli dell’america anni venti, fino ai monili delle Dive, la mostra presenta un caleidoscopio di forme e colori.

BRONZINO, PITTORE E POETA ALLA CORTE DEI MEDICI

Immagine articolo - italia domani
Evento
luogo: 
Palazzo Strozzi

La mostra inaugurata il 24/09/2010 sarà visitabile fino al 23/01/2011.
Un’esposizione unica, la prima dedicata all’opera di uno fra i più grandi pittori del Cinquecento, Agnolo di Cosimo, detto il Bronzino (1503-1572), raffinato pittore di corte negli anni del governo di Cosimo I de’ Medici, fra i più grandi dell’arte italiana.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]