bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

nuove pensiline

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Dubbi amletici

ATAF: che senso ha? - Perché si chiudono le pensiline?

Immagine articolo - Il sito d'Italia

L'Ataf, alcuni giorni fa, ha comunicato che tutte le 148 nuove pensiline sarebbero state "transennate per operazioni di manutenzione straordinaria". "L'urgenza dell'intervento sembra essere stata dettata dalla necessità di verificare "l'efficacia del film fotovoltaico installato per garantire ombra ai passeggeri e generare energia elettrica per l'illuminazione notturna delle zone di attesa del bus"! Da ieri, infatti le pensiline si presentano fasciate con il nastro segnaletico bianco e rosso che ne impedisce l'utilizzo: perché?

Modificate le pensiline

ATAF si accorge del caldo torrido e corre ai ripari

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Le tanto discusse pensiline ATAF, che dal 18 febbraio 2010 hanno sostituito le vecchie, in questi giorni hanno subito delle modifiche. Gli operai hanno provveduto ad applicare una pellicola oscurante sul tetto delle stesse, così da ridurre l'effetto sauna al loro interno. Le intellighentie che dovevano valutare i progetti delle stesse, prima che iniziasse la sostituzione delle 150 pensiline, oberate dal lavoro, non arrivarono ad intuire che un tetto trasparente avrebbe lasciato filtrare i raggi del sole.

Gli articoli a confronto

Anche La Nazione si accorge che le nuove pensiline ATAF presentano qualche problema

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Stamani su La Nazione, si può leggere un articolo che denuncia quanto siano poco funzionali le nuove pensiline ATAF installate alle fermate dei bus. Vista la calura di questi giorni, viene dimostrato inequivocabilmente come, sotto le stesse, la temperatura sia nettamente più alta rispetto all'esterno, in più, sul sito del quotidiano si può vedere anche un video con le interviste agli utenti.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]