bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

pallamano

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Trasferta Pallamano

La pallamano Prato espugna Grosseto

Immagine articolo - Il sito d'Italia

PALLAMANO GROSSETO: Raia, Cavalli; Coppi, Morese, Quinati, Ballerini, Balsanti, Cavalli, Fiaschetti, Galluzzi, Giannini, Rocchi, Costanzo, Mandolini, Rogai. Coach: Malatino. PALLAMANO PRATO: Bugiani, Lorenzo Gori; Meoni 9, Borgi 9, Carpini 3, Dolfi 2, Alteri, Fondelli 1, Patrizio Gori 3, Viviani, Ciotoli, Moro 6, Aiazzi, Tasselli. Coach: Cavicchiolo. ARBITRI: Manuele e Spallino.

Pallamano

Pallamano Prato, il 15 ottobre riparte il campionato

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ripartirà il prossimo 15 ottobre il campionato del Prato, la Federazione Pallamano ha infatti reso noto i gironi di serie A2 e stilato i relativi calendari. La Pallamano Prato è stata inserita nel girone C insieme a Firenze La Torre, Rapid Nonantola, Castenaso, Tavarnelle, Fiorentina, Rimini, Grosseto, Farmigea e Modena.

Pallamano

Sconfitta in casa per la Pallamano Prato

Immagine articolo - Il sito d'Italia

PRATO – Giornata dai mille ricordi all'Estra Forum. Il Prato ha ritrovato in un sol colpo due scudettati di vecchia data: Samir Nezirevic (centrale del tricolore laniero nel 1999, attuale allenatore emiliano) e la leggenda Zaim Kobilica, tesserato in extremis dalla società canarina e la cui maglia numero 7 dell'epopea dell'AlPi è appesa in bella mostra sulle pareti del palazzetto.

Pallamano

La Pallamano Prato in campo sabato con il Modena

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Si riparte. Dopo la pausa per gli impegni della nazionale, riprende il campionato di serie A2. Prato in casa contro il Modena. Si gioca all'Estra Forum sabato, alle ore 18 (arbitreranno Birra e Pasciuto). I lanieri devono riscattare la brutta prova di Pontassieve contro il Firenze.

Pallamano

Brutta trasferta per la pallamano Prato

Immagine articolo - Il sito d'Italia

PONTASSIEVE - Non una bella trasferta per il Prato, battuto 29-26 a Pontassieve dal Firenze La Torre, che ha cosi' ottenuto i primi punti della stagione. Un passo indietro invece per i lanieri, artefici di una gara poco convincente. Partita che la squadra di Sergio Cavicchiolo ha iniziato male, sbagliando molto in attacco e affrontandola con poca concentrazione.

Pallamano

Seconda trasferta per la pallamano

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Seconda trasferta consecutiva per la Pallamano Prato che, dopo il successo di sabato scorso a Grosseto, si prepara ad affrontare la gara di Pontassieve contro il Firenze La Torre. Si gioca sabato 29 ottobre, alla palestra Balducci di via Aretina, con inizio alle ore 16.00 (arbitreranno Panetta e Rosca). La prima vittoria stagionale in Maremma è servita a sbloccare il gruppo.

Destinazione Grosseto

Prima trasferta per la Pallamano

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Prima trasferta stagionale sabato 22 ottobre per la Pallamano Prato che, dopo l’esordio con sconfitta all’Estra Forum contro la Farmigea, affronta al Palasport di via Lago di Varano il Grosseto di coach Vincenzo Malatino. La gara sarà diretta da Manuele e Spallino ed inizierà alle ore 18.30.

Stagione al via

Sabato debutta anche la Pallamano Prato

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Finalmente, si parte. Dopo un lungo pre-campionato, prende il via il girone C di serie A2 nel quale la Pallamano Prato cercherà di fare una stagione tranquilla, senza patemi d’animo e lontano dalla zona retrocessione. Un girone competitivo, che inizia con il match casalingo di sabato 15 ottobre alle 18 all’Estra Forum di Maliseti contro la Farmigea Apuania.

pallamano

Esperienza positiva per l'Under 16 pratese

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ottima esperienza per gli Under 16 del Prato, che sono rientrati da poche ore in città dopo aver disputato il torneo internazionale giovanile di Campo Tures, un classico dell’estate pallamanistica. Un appuntamento davvero prestigioso, con otto categorie al via (Under 12, 14,16 e 18 sia maschili che femminili) e 100 squadre iscritte.

Pallamano

Under 16 da oggi a Campo Tures

Immagine articolo - Il sito d'Italia

E’ già in Alto Adige l’Under 16 della Pallamano Prato che parteciperà al 26° torneo internazionale di Campo Tures (BZ). Tante le squadre di prestigio presenti, sia maschili che femminili, dall’Under 12 all’Under 18. La squadra laniera sarà affidata alle cure di coach Sergio Cavicchiolo e Claudio Alunno.

Pallamano

Pallamano Prato ripescata in A2!

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La notizia tanto attesa è arrivata. La Federazione ha iscritto la Pallamano Prato, su richiesta della società del Presidente Mario Abati, al campionato di serie A2. Dunque, arriva lo stesso il tanto atteso salto di categoria, nonostante la sconfitta sul campo contro il Tavarnelle un mese fa.

Pallamano

Speranze di ripescaggio per la Pallamano Prato!

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Smaltita la delusione per la sconfitta con il Tavarnelle, la società del presidente Mario Abati è già al lavoro per la prossima stagione. Se il budget lo permetterà, l’intenzione è quella di chiedere il ripescaggio in A2.

Serie B

Pallamano, la capolista Prato sfida il Montecarlo

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Dopo la sosta torna il campionato di serie B con il Prato impegnato nella sfida col Montecarlo. Al Palazzetto Estra Forum di Maliseti i ragazzi di Cavicchiolo devono vincere per mantenere il primato; i pratesi sono infatti in vetta alla graduatoria con 37 punti in coabitazione col Tavarnelle, che ha vinto il recupero a Bastia Umbria raggiungendo i lanieri in testa alla classifica. Siamo ormai giunti alla quart’ultima giornata di questo emozionante torneo, che vivrà il 6 maggio il suo momento culminante quando si affronteranno Prato e Tavarnelle, nella 18° ed ultima giornata.

Pallamano: Carpi vola in A1

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Carpi batte Modena nel derby e conquista matematicamente la promozione in serie A1. I biancorossi mantengono infatti il +12 sull'Apuania Farmigea (che ha vinto con i Marconi) quando mancano 4 turni al termine e appunto dodici punti a disposizione. I carpigiani hanno però un netto vantaggio negli scontri diretti (3-0, ne manca uno solo) e staccano così il pass per l'A1. Due anni magnifici culminati con due promozione consecutive e pensare che non meno di due stagioni fa la squadra del presidente Lucchi arrancava in C. Merito del progetto che ha coinvolto tutti, dirigenti, tecnici e atleti.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]