bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).
  • Notice: Undefined variable: element in _link_sanitize() (line 445 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/link/link.module).

privatizzazione

  • Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).
  • Notice: Undefined variable: element in _link_sanitize() (line 445 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/link/link.module).

Alle 16 corteo dei lavoratori

Oggi sciopero ATAF per dire no alla privatizzazione

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Autous fermi 24 ore oggi per lo sciopero unitario di ATAF. I dipendenti incrociano le braccia per dire no alla vendita ai privati di quote dell'Azienda. Alle 16 ci sarà una manifestazione con un corteo che partirà dal deposito di viale dei Mille ed arriverà a Palazzo Vecchio.

Domani 18 luglio

Sciopero Ataf, orari e linee in servizio

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La RSU ATAF ha proclamato uno sciopero di 24 ore per domani lunedì 18 luglio 2011.
Operai ed impiegati incroceranno le braccia per l'intero turno di lavoro per protestare contro la privatizzazione dell'azienda di trasporto pubblico locale.
Verranno in ogni caso rispettate le fasce di garanzia, pertanto lo sciopero avrà le seguenti modalità:

Trasporto pubblico

Ataf, rimandata a settembre

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Se ne riparlerà dopo la pausa estiva, rinviata a settembre la discussione in Consiglio dello spacchettamento e della divisione di Ataf. Ieri sera un incontro tra il presidente Filippo Bonaccorsi e i Sindaci dei Comuni soci dell'azienda di trasporto pubblico fiorentino.

Le reazioni dopo il Referendum

Publiacqua: "Non siamo privati che lucrano sull'acqua"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

“Dalla straordinaria partecipazione al voto e dalle clamorose percentuali dei sì è emerso un bel paradosso per le nostre aziende pubbliche, controllate dal sistema pubblico che decide tariffe e investimenti. Dopo appena dieci anni di vita e nonostante i grandi investimenti alle spalle, sono generalmente percepite come privati che lucrano sull’acqua. Niente di più falso, ma questo è il tema di oggi e del futuro e dobbiamo fare i conti anche con anni di mancata informazione, partecipazione e coinvolgimento dei cittadini nel sistema idrico”. Così il presidente di Publiacqua Erasmo D’Angelis commenta il risultato del referendum sulle pagine del portale dell'Azienda fiorentina.

Agitazione ATAF

Renzi fissa l'incontro con i lavoratori il prossimo 31 maggio

Immagine articolo - Il sito d'Italia

A seguito dello sciopero indetto ieri dai dipendenti Ataf, contro la privatizzazione dell'azienda, che ha visto il corteo dei lavoratori partire dal deposito di Viale dei Mille ed arrivare sotto le finestre di Palazzo Vecchio, in Piazza della Signoria, dove era in corso il Consiglio Comunale, i manifestanti hanno ottenuto un incontro col Sindaco Matteo Renzi.

Piazza Signoria

Manifestanti Ataf: Aspettiamo che Renzi si affacci come il papa

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Matteo stiamo arrivando" e "L'Ataf e' nostra e non si tocca" grida il corteo di circa 500 lavoratori di Ataf, che protestano contro la cessione di quote dell'azienda a privati. Sono partiti da zona le Cure i manifestanti e  sono giunti in Piazza Signoria intorno alle 17,30 mentre era incorso la seduta del Consglio Comunle.

Assicurate le fasce di garanzia

Oggi sciopero ATAF contro la privatizzazione

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il giorno lunedì 23 maggio 2011 la RSU ATAF ha indetto uno sciopero di 24 ore con le modalità sotto riportate, pertanto negli orari indicati le linee operate da ATAF potrebbero subire dei disservizi.

Il servizio di LI-NEA sarà invece regolare.

22 marzo

E' la giornata mondiale dell'acqua, i Verdi scendono in piazza

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Oggi 22 marzo si celebra la giornata mondiale dell'acqua e i Verdi toscani hanno organizzato un presidio sotto la Prefettura per informare sulla gestione dei servizi idrici in Toscana e sui prossimi referendum per l'acqua pubblica e contro il ritorno del nucleare. Tra i presenti il consigliere regionale Mauro Romanelli, i portavoce regionali dei Verdi Toscana Sandra Giorgetti e Lorenzo Lombardi e i portavoce dei Verdi Firenze Adele Cilento e Alessandro Margaglio.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]