bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).
  • Notice: Undefined variable: element in _link_sanitize() (line 445 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/link/link.module).

Salviatino

  • Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).
  • Notice: Undefined variable: element in _link_sanitize() (line 445 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/link/link.module).

Cimitero di Trespiano

Minacce di morte al Senatore Achille Totaro

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nella notte alla vigilia del 25 aprile, Firenze e dintorni è stata bersagliata di scritte "antifasciste" da mani ignote, ma organizzate. Anche l'esterno del cimitero di Trespiano, dove è esposta una lapide in memoria delle vittime appartenenti alla RSI sono comparsi due messaggi. Il primo: "Camerata basco nero il tuo posto è al cimitero", il secondo "Onore ai Partigiani caduti", mentre il terzo rivolto al Senatore Achille Totaro.

Scritta al Salviatino

"Gentile fascista eri il primo della lista!" (Foto)

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Stanotte, su uno dei due cartelloni che segnalano il restauro della Villa del Salviatino, è stata impressa una scritta che recita: "Gentile fascista eri il primo della lista! Morte a te e a chi ti difende". Qui il filosofo Giovanni Gentile, il 15 aprile 1944, fu assassinato da Bruno Fanciullacci.

25 aprile

Tutte le foto delle scritte antifasciste apparse stanotte

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ecco le foto che documentano le scritte, prima di essere cancellate dagli addetti del Comune, apparse nella nottata al Salviatino, Villa Triste ed il Cimitero di Trespiano.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]