bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

DDA sequestra beni per 10 milioni di Euro a famiglia Lapenna

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

 

Agenti della Squadra Mobile di Bari, ad Andria, collaborati da personale del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza, stanno eseguendo un provvedimento di  sequestro preventivo di beni, disposto a carico di 7 persone con precedenti di polizia, appartenenti al gruppo criminale facente capo alla famiglia LAPENNA, operativa nel Nord-Barese. Il GIP del Tribunale di Bari, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, ha  ordinato il sequestro preventivo di 3 ville, un appartamento,  4 terreni, 19 autovetture, 10 motoveicoli, 2 le imprese agricole, un'attività commerciale e conti correnti bancari nella disponibilità del  gruppo criminale. Il valore dei beni sequestrati ammonta a circa 10 milioni di euro. Le indagini di tipo patrimoniale, che hanno portato all'esecuzione dell'odierno provvedimento, sono connesse all'operazione CICLOPE, eseguita a novembre scorso dalla Sezione Antidroga della Sqadra Mobile di Bari. Nella circostanza, con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio delle sostanze stupefacenti, erano finiti in carcere 29 affiliati al gruppo Lapenna, facente capo ad Emanuele Lapenna. Ingenti erano i proventi illeciti lucrati dalla suddetta organizzazione. Alle oltre 800 dosi di droga spacciate quotidianamente, in località La Fogna ad Andria, corrispondeva un guadagno mensile di 500mila euro con un giro d'affari annuo pari a 6 milioni di euro.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]