bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Microcriminalità

Due scippi in poche ore a Bari

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sembra di essere tornati indietro agli anni '90. Ieri sera, intorno alle 20.30, una donna è stata scippata della propria borsa in Via Bottalico, zona San Pasquale. La vittima, barese di 50 anni, è stata avvicinata da due ragazzi dall'apparente età di quindici-sedici anni, indossanti entrambi un giubbotto bianco, i quali le hanno strappato la borsa dalle mani facendola cadere rovinosamente sull'asfalto. Nessun danno fisico per fortuna per la povera donna, che ha riportato solamente qualche escoriazione alle ginocchia, ma la paura è stata tanta.

Intanto, neanche un paio d'ore prima, un'altra signora di 65 anni è stata derubata dei propri effetti personali. Nel quartiere Japigia, in Via Peucetia, un uomo a bordo di una Vespa color bronzo, ha atteso che la donna entrasse in auto e, poco prima che mettesse in moto, con una mossa fulminea si è impossessato della borsa riposta sul sedile anteriore lato passeggero. La vittima non ha avuto neanche il tempo di reagire e il malfattore si è dileguato nelle zone limitrofe. ([email protected])

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]