bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Criminalità

Continua la guerra allo spaccio. Arrestato pusher a Carbonara

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

 

Ieri sera a Carbonara,in Piazza Umberto, personale della Squadra Mobile ha proceduto all'arresto del pregiudicato barese Giovanni Dario Strambelli, 25enne responsabile dei reati di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. A seguito di attività info-investigativa, gli operanti  sono venuti a conoscenza di una fiorente ed incessante attività di spaccio nelle ore serali. Pertanto è stato predisposto un servizio di osservazione, durante il quale la Polizia ha notato il malvivente aggirarsi nella suddetta piazza.

Qui il pusher è stato sorpreso mentre gli veniva consegnato del denaro da un “acquirente”. Le dosi erano nascoste all’interno della finestra di un appartamento abbandonato.

Immediatamente bloccato, per Strambelli gli agenti hanno proceduto a perquisizione  personale, oltre che domiciliare, che ha consentito di rinvenire la somma in danaro di € 180 suddivisa in banconote di vario taglio, più diverse dosi di hashish e cocaina.

Al termine delle formalità di rito, appurato l'effettivo acquisto per “mero uso personale” (essendo di 3,2 grammi) con la relativa contestazione ex art. 75 D.P.R. 309/9, l’acquirente è stato rilasciato, mentre attesa la flagranza, lo spacciatore veniva deferito in stato di arresto  e accompagnato nel carcere di Bari.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]