bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Il tecnico invita la tifoseria a sostenere la squadra

AS Bari - Torrente: "In emergenza contro il Verona"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

 

“L’infermeria è piena. Siamo in emergenza”. Il tecnico del Bari Vincenzo Torrente è preoccupato per la gara di domani sera contro il Verona. Senza Donati, Garofalo, Crescenzi, Polenta e Bogliacino, l’allenatore campano dovrà  fare affidamento su alcuni giocatori schierati domenica scorsa contro il Grosseto. “Mi aspetto una continuità delle prestazioni, soprattutto dai ragazzi chiamati in causa ultimamente. Aggressività e personalità, ma occhio a Gomez. Il gioco del Verona sarà impostato sulle sue ripartenze e su quelle di D’Alessandro”.

Ci vuole quindi una vittoria al San Nicola, sia per la classifica che per placare qualche malumore nei confronti dei biancorossi. “Ricordiamoci che questa squadra è fatta di giovani, con molti che vengono dalla Lega Pro. I ragazzi si applicano per migliorare ma hanno bisogno del sostegno di tutti i tifosi”. E per chiudere Torrente incalza: “Quando venni a giocare io al San Nicola, entrai in uno stadio che faceva paura. Se non aiutiamo il Bari, questa città diventa terra di conquista”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]