bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Le immagini potrebbero smascherare il sicario

Omicidio Alessandro Marzio, la telecamera di sorveglianza era spenta

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

A cinquanta metri circa dal luogo dell'omicidio di Alessandro Marzio, il 21enne freddato ieri pomeriggio in via dei Mille con 15 colpi di calibro 9, c'è una videocamera di sorveglianza, installata appositamente per garantire la sicurezza in città. Ma a quanto pare (e come altre dislocate nel capolugo) non era in funzione al momento dell'omicidio. Perciò i Carabinieri si affideranno, con ogni probabilità, ad un altro sistema di videosicurezza installato da un'agenzia di viaggi in via Postiglione. Quella telecamera spenta avrebbe dovuto fornire una svolta nelle indagini dell'omicidio di Alessandro, figlio di un pasticcere, definito da tutti come una persona molto riservata. 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]