bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Nuovo simbolo istituzionale

Presentato a Villa Framarino il logo del parco naturale di Lama Balice

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il parco naturale regionale di Lama Balice ha il suo logo istituzionale, che costituisce un tassello importante nel progetto paesaggistico, culturale e turistico finalizzato al rilancio dell’area naturale protetta tra Bari e Bitonto. La novità è stata presentata ieri mattina, a Villa Framarino, dai sindaci di Bari e Bitonto, Michele Emiliano e Michele Abbaticchio, dal vicepresidente della Provincia di Bari Trifone Altieri e dall’assessore all’Ambiente del Comune di Bari Maria Maugeri.

Il logo, realizzato dalla Pasquale Quitadamo, riproduce la sagoma di un’upupa, l’uccello simbolo dell’area protetta, su uno sfondo di tasselli colorati che rappresentano un muretto a secco, elemento strutturale tipico della zona. Le sfumature utilizzate richiamano i colori del parco, mentre gli spazi bianchi rimandano ai percorsi naturali della lama.

“Sino a nove anni fa - ha dichiarato il sindaco Emiliano - il parco di Lama Balice era un luogo abbandonato e al limite del degrado. Oggi siamo qui a presentare il nuovo logo e le nuove iniziative di promozione, e a tracciare un primo bilancio, estremamente positivo, delle attività realizzate. Anche se sono ormai alla fine del mio mandato da sindaco, provo sempre un certo stupore nel constatare quante cose buone siano state fatte in questi anni, nonostante i tempi difficili che attraversiamo e i pochi fondi a disposizione. Questo parco, peraltro, è l’esempio di quanto positivo sia il modello di collaborazione su scala metropolitana, nel quale i Comuni lavorano sullo stesso piano per il rilancio dei luoghi urbani condividendo le bellezze di cui dispongono”.

“Oggi - ha affermato l’assessore Maugeri - tiriamo le somme delle tante iniziative avviate nel parco di Lama Balice. Oltre 11 mila le persone che in un anno hanno già osservato gratuitamente il cielo stellato attraverso le attività dell’Osservatorio astronomico, e in quasi due anni circa 5 mila alunni hanno scoperto le bellezze naturali di questo luogo grazie ai percorsi della cooperativa Tracceverdi. Tante altre le iniziative promosse dall’associazione Centro Arte 89. Presentando il logo, aggiudicato a seguito di una gara pubblica, compiamo un passo decisivo per l’identità del parco. Abbiamo anche espletato la gara per il sito web dedicato, che sarà uno strumento indispensabile per la promozione delle attività del parco e per farlo conoscere e frequentare dal maggior numero di cittadini. Infine, abbiamo bandito una gara per realizzare il piano del parco, che definirà le strategie e le prospettive di sviluppo di quest’area. Il bando per la redazione del piano territoriale è stato aggiudicato alla società ECO-Logica  che ha già definito le linee base del documento. Siamo partiti nel 2004 da un luogo abbandonato, oggi questo è il parco più grande di Bari, un luogo che racchiude peraltro straordinarie ricchezze e opportunità”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]ilsitodibari.it