bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Stendardo a Palazzo di Città

Domenica 17 novembre "Ricorda" - Giornata Mondiale in memoria delle vittime della strada

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Domenica 17 novembre ricorre l’ottava edizione della Giornata Mondiale in Memoria delle Vittime della Strada, appuntamento planetario istituito dall’ONU per stimolare tutti i soggetti, pubblici e privati, a proseguire il proprio impegno per ridimensionare il fenomeno degli incidenti stradali. Un dramma che, di fatto, diventa un problema di salute pubblica e, come tale, non può essere concepito come circoscritto unicamente ai familiari di chi ne rimane vittima.

L’istituzione del World Day of Remembrance for Road Traffic Victims, infatti, nasce anche per ricordare ai governi e alle società la responsabilità collettiva di questa “guerra silenziosa” che ogni anno costa la vita ad oltre un milione di persone, mentre ancor più elevato è il numero di chi rimane invalido.

L’Amministrazione comunale, in collaborazione con la fondazione “Ciao Vinny” e le associazioni “Angeli ribelli”, “aMICHI di Michele Visaggi” e “Mimmo Bucci”, intende celebrare questa Giornata con una cerimonia pubblica i cui protagonisti siano le associazioni impegnate quotidianamente sul versante della sicurezza stradale, le istituzioni locali e i cittadini.

Per l’occasione, sui balconi di Palazzo di Città verrà esposto uno stendardo mentre gli angoli delle principali strade cittadine verranno addobbati per una settimana da 1000 fiori e adesivi realizzati per testimoniare la vita che incontra (e a volte perde) la strada.

L’appuntamento principale è fissato domenica 17, alle ore 11.30, in via Sparano, di fronte alla chiesa di San Ferdinando, dove i cittadini, le associazioni e i familiari delle vittime della strada si riuniranno per far volare in aria 200 palloncini a simboleggiare le troppe vite perse sulla strada.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]