bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Abusi edilizi

Doppio blitz dei Forestali di Alberobello

Nel mirino Valle D’Itria capitale delle Grotte
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sequestrati una cisterna semi-interrata unitamente ad un locale-deposito di circa 16 metri di lunghezza per 4,50 metri di larghezza in località “Mavugliola”, agro di Locorotondo perchè realizzati in assenza di permesso di costruire, nonché della propedeutica autorizzazione della Soprintendenza ai Beni Paesaggistico-Ambientali di Bari. Detti lavori hanno alterato l’aspetto paesaggistico, trasformando in modo durevole l’area interessata e deturpandone la naturale bellezza. Denunciati i proprietari del fondo rustico sul quale sono stati eseguiti i lavori abusivi entrambi di Locorotondo e rispettivamente di 57 e 54 anni; il tecnico progettista, nonché direttore dei lavori di Locorotondo di 56 anni, e la ditta esecutrice dei lavori del medesimo Comune. Inoltre è stata sequestrata una discarica abusiva in località “Cucumo”, agro del Comune di Castellana Grotte di circa 700 metri quadri per l’accumulo ripetuto sul suolo di una notevole quantità di rifiuti speciali e non pericolosi costituiti da materiale edile di risulta, terre e rocce da scavo. 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]