bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Case popolari

Acquedotto taglia l'acqua a Japigia. Proteste dei cittadini morosi

Ed Emiliano se la prende: "Non sono stato avvertito"
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Proprio nel giorno del referendum sull'acqua pubblica, nel quartiere Japigia di Bari, l'Acquedotto pugliese ha deciso di togliere l'acqua ai cittadini morosi del rione. In cento hanno protestato sotto il comando dei Vigili Urbani, non senza qualche tensione. Infatti pare che una vigilessa sia stata anche aggredita da un gruppo di donne inferocite per questa situazione. Dopo la veemente contestazione, la decisione è stata quella di riallacciare l'acqua. I tecnici chiamati per questo compito saranno scortati dalle forze dell'ordine proprio per evitare altre tensioni. 

Intanto si legge una nota sulla pagina facebook del sindaco Michele Emiliano. "Dopo la decisione di staccare l'acqua alla case degli sfrattati di Japigia proprio il giorno del referendum sull'acqua Pubblica senza avvertire nè sindaco nè questore, determinando così una vera e propria sommossa popolare, è giunta l'ora in cui l'Amministratore Delegato ed il Direttore Generale dell'Acquedotto Pugliese se ne vadano a casa. La misura è colma".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]