bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Per il sindaco è stato travisato il suo reale pensiero

Precisazione di Emiliano: "Nessun attacco a Vendola"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

 

Il sindaco di Bari Michele Emiliano, attraverso una nota pervenuta in redazione, precisa che le frasi estrapolate dal suo intervento al programma radiofonico La Zanzara di tre giorni fa travisano il senso delle sue dichiarazioni.

“Nessun attacco a Vendola, Renzi o Bersani – precisa il sindaco Michele Emiliano – nella conversazione con La Zanzara. Bersani avrebbe vinto le elezioni se fossimo andati al voto e sarebbe stato il Presidente del Consiglio. Vendola è un grande leader del nostro Paese, il suo carisma e la sua lucida capacità di visione  del futuro sono indispensabili per il centro sinistra. Renzi ha tanti pregi e, soprattutto, il merito di aver sempre spinto il Partito  Democratico verso la modernizzazione del pensiero. Non capisco quindi che senso abbia riportare dopo tre giorni dalla trasmissione radiofonica queste dichiarazioni con taglio così polemico e travisando il mio reale pensiero”.

 

Riportiamo quindi alcune frasi complete del discorso, mettendo in evidenza come la versione sintetizzata ne cambi il senso:

 

Alla domanda: Governo Monti, Vendola è rimasto fregato?  la risposta di Emiliano è stata: Vendola adesso ha una lunga traversata nel deserto, peraltro con il tramonto di Berlsuconi le capacità pirotecniche di Nichi sono meno indispensabili.  Dobbiamo ricostruire un meccanismo di competenze, di affidabilità, serietà, capacità di decodificazione dei dati. Vendola ha una forte capacità carismatica che però non è collegata ad una struttura partitica che possa consentire a questa leadership di diventare la guida del paese.

Mentre su Renzi spiace leggere frasi virgolettate e mai pronunciate, del tipo “non ha riconoscenza, non ha sentimenti”.

 

Alla domanda: Anche Renzi è rimasto fregato? Emiliano ha risposto: Renzi aveva di fronte un ruolo, il ruolo di chi richiamava il Partito Democratico ad una serie di modernizzazioni del pensiero, della retorica e della politica.

Alla domanda: Qual è il difetto maggiore di Renzi la risposta è stata: ha tanti pregi, ma non sa giocare di squadra. I sentimenti in politica sono importantissimi e lui è un po’ anaffettivo, ovviamente dal punto di vista politico, non mi permetterei mai di giudicarlo dal punto di vista personale.

Forse lui immagina, anche perché ha avuto esperienze durissime in politica, che sia impossibile costruire rapporti umani accettabili all’interno della politica.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]