bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Pallacanestro Divisione Nazionale A

La Liomatic Cus Bari a Matera per non smettere di sognare

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

 

La Liomatic Group Cus Bari domenica sera si calerà in un’altra gara impegnativa, lontana dal PalaFlorio,  al PalaSassi di Matera. Una sfida inedita per la terza serie nazionale. Un ostacolo sulla via dei baresi, reduci da tre vittorie nelle ultime quattro gare (solo una sconfitta maturata negli ultimi due minuti contro Ruvo) e desiderosi di dare seguito alla “continuità di rendimento” finalmente trovata. Un colpo esterno da cercare con la determinazione e quel carattere che i tifosi baresi stanno imparando a conoscere. Anche sulle tribune del PalaSassi, del resto, non dovrebbero mancare i supporter biancorossi: segno di un entusiasmo in continua crescita e che nella prossima settimana, avrà come ospiti illustri, il presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, Dino Meneghin, atteso anche al palazzetto di Japigia per assistere alla sfida tra Liomatic Group e Upea Capo d'Orlando (squadra giovane ma con un palmares da invidia in quanto hanno vinto una Coppa Italia di Legadue, un Campionato di Legadue e una Serie C dilettanti).

 

L'avversario di domenica, tuttavia, si chiama “Bawer Matera”, ma guai a sottovalutarla. La squadra materana ha avuto un inizio difficile, contraddistinto da cinque sconfitte di fila, alle quali hanno fatto seguito, però, tre vittorie in altre cinque gare, l'ultima delle quali persa di misura in quel di Chieti (68-57). Una formazione quadrata, ma che ancora fatica a trovare quell'equilibrio di gioco che la possa far allontanare dall’ultima posizione del girone Sud-Ovest che occupa con soli sei punti. Un roster che coach Ponticiello dovrebbe schierare affidandosi a Vico (11.2 punti di media e quasi tre assist ad uscita) in cabina di regia, Cantagalli (miglior realizzatore lucano: 14.5 ad allacciata di scarpe) e Lagioia (11.3) sugli esterni; Pilotti (10.6) e Grappasonni (9.5 e 6 rimbalzi) vicino a canestro. A completare le rotazioni: i cambi degli esterni Castoro e Aprea e i 'lunghi' Martone, Tardito e Centrone. Per coach Putignano, un avversario da prendere con le pinze, facendo leva su quelle che considera le qualità migliori della sua formazione: "Rotazioni ampie e continuità di rendimento". Aspetti sui quali lo staff tecnico ha continuato a lavorare con intensità per tutta la settimana. Arbitreranno l'incontro i signori Lestingi e Borgo. 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]