bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Newton Payton non conquista Salerno

Partita sofferta per i baresi che perdono 8 a 7
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una Newton Payton Bari grintosa e combattiva non riesce a bissare in quel di Salerno la brillante affermazione della scorsa settimana nello scontro salvezza con la Fiorentina ed è costretta a cedere seppur con l’onore delle armi sotto i colpi di una coriacea Rari Nantes. Ma la sconfitta per 8-7 rimediata da Pecotic e soci è molto diversa da quelle subite in altre circostanze dai ragazzi di Bruno Cufino: i draghetti biancoverdi hanno lottato con caparbietà, mantenendo in bilico lo score fino all’ultimo secondo di gioco e mostrando quel carattere indomabile che deve essere caratteristica imprescindibile di qualsiasi squadra che abbia voglia di dare tutto per realizzare il sogno salvezza. Risultato a parte, quindi, c’è comunque motivo di sorridere in casa Payton. “Una buona partita, giocata a testa alta con la giusta determinazione, con voglia, purtroppo anche con qualche errore di troppo in attacco” – le parole a fine gara di Bruno Cufino, tecnico della Newton Payton Bari – “siamo in netta crescita ma non dobbiamo assolutamente mollare di un centimetro in allenamento. La salvezza è più che possibile, oggi sono persino più fiducioso di quanto lo fossi dopo la vittoria con la Fiorentina”. Nel prossimo turno Di Pasquale e soci attesi dal match casalingo con la Roma Vis Nova.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]