bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
La donna rinchiusa in una villa a San Giorgio

Bari: arrestati due rumeni per sequestro di persona e violenza sessuale

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Calin Vasile e Nicu Marian Bozgan. Sono i nomi  dei due rumeni arrestati dalla Polizia per sequestro di persona, violenza carnale, percosse e minacce gravi ai danni di una connazionale di 20 anni. Quest'ultima, che si prostituiva ormai da tempo sulla strada provinciale Adelfia - Rutigliano, il 10 di ottobre è stata prelevata con la forza dai due malviventi, rinchiusa in una villa in località San Giorgio e costretta a subire violenza sessuale e continue percosse, inoltre veniva costretta poi a prostituirsi per conto dei suoi due rumeni.

Ma cinque giorni dopo la situazione cambia; la donna, racconta ad un cliente quanto capitatole, e viene convinta da quest’ultimo a sporgere denuncia per sottrarsi allo sfruttamento. Così il personale della Squadra Mobile e del Commissariato Sezionale di P.S. Bari Nuova - Carrassi il 19 ottobre scorso ha sottoposto a fermo il cittadino rumeno di 37 anni Calin Vasile. Nel pomeriggio di ieri è stata invece eseguita un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale di Bari Michele Parisi, su richiesta del Sostituto Procuratore Baldo Pisani, nei confronti di Bozgan, l'altro responsabile in questione. 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]