bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Pallanuoto A/2

Newton Payton impaurita: Catania vince 12 a 10

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

 

Il miracolo di San Nicola non si avvera allo Stadio del Nuoto di Bari: tanto cuore, tanta generosità, ma poca lucidità per i ragazzi della Newton Payton, costretti ad arrendersi al cinismo e alla formidabile semplicità di gioco del Nuoto Catania, vicecapolista del campionato, impostasi per 12-10. Esce comunque dal piano vasca con l’onore delle armi la formazione di Bruno Cufino, che di fronte ai fuoriclasse etnei, ha comunque dato tutto, affrontando con orgoglio e dignità un compito forse superiore alle proprie possibilità. La stagione dei biancoverdi si deciderà tutta nelle ultime due partite, con Civitavecchia in trasferta e nello scontro diretto con Accastello in casa: giocando con la stessa dedizione e la stessa voglia, Di Pasquale e compagni in ogni caso non avranno nulla da rimproverarsi. “Siamo partiti male, timorosi e con una mentalità non adatta ad una partita di questo livello” – l’analisi a caldo di Bruno Cufino, tecnico della Newton Payton Bari – “Catania ci ha ridicolizzato con l’uomo in più, noi ci siamo ridicolizzati da soli nelle tante, troppe occasioni in superiorità numerica che non abbiamo saputo sfruttare".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]