bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Sabato 19 novembre al via il campionato

Presentata la Ener Payton Bari e le nuove leve della pallanuoto

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una grande festa dello sport, protagonisti i bambini e le bambine, talenti nel bozzolo della nuova scuola di pallanuoto targata Waterpolo Bari guidati dagli stessi atleti che compongono la rosa della Ener Payton Bari, pronta ad affrontare da sabato 19 novembre il suo secondo campionato maschile di pallanuoto in serie A2 nel girone Sud. Con la presentazione ufficiale della squadra svoltasi ieri 6 novembre 2011, al termine di un open day dedicato ai giovani iscritti della scuola di pallanuoto della Waterpolo Bari, è arrivata l’ufficializzazione dello sponsor, la Ener Energia, per quella che sarà per la stagione 2011/2012 la Ener Payton Bari.

“E’ importante per noi avere il sostegno economico – ha ricordato il presidente del sodalizio bianco verde Alfonso Rossi – perché senza di questo non possiamo continuare a credere nella forza del vivaio, nel lavoro con i giovani talenti”. Alla presentazione della Ener Payton Bari sono intervenuti gli assessori comunali allo Sport, Elio Sannicandro e alle Politiche giovanili Fabio Losito.“La generazione precedente alla mia ha giocato la pallanuoto a mare – ricorda Sannicandro – con Enzo Lotito che oggi cura il settore giovanile della Ener Payton Bari abbiamo anche fatto un sit-in nella vasca scoperta per ridare slancio ai lavori di ultimazione dell’impianto. Oggi dopo i Giochi del Mediterraneo del 1997 e ben 15 anni sono emozionato nel vedere questa vasca piena di giovani promesse che giocano e portano in alto il vessillo della nostra città in Italia”.

Un grande augurio di far bene durante il prossimo campionato è arrivato anche da Fabio Losito: “Io sono nato nel ’76, lo stesso anno di nascita della Payton e anche per questo spero che faccia sempre meglio ma credo anche nella valorizzazione di queste strutture comunali ad uso dei più giovani, sono opportunità di crescita personale oltre che sportiva che anche grazie alla caparbietà dei loro genitori non devono perdere”.

La Payton Bari quest’anno sarà una delle società con l’età media più bassa nel girone sud del campionato nazionale maschile di serie A2: la rosa infatti, composta quasi per intero da giocatori baresi, ha un’età media sotto i 19 anni. A guidare i biancoverdi ci sarà Giovanni Tau, tecnico barese classe 1980 che ha in questi anni curato il settore giovanile bianco verde, scovando la gran parte dei talenti che oggi fanno parte della prima squadra.“Il nostro obiettivo è la permanenza in serie A2 – ricorda Tau – di certo facendo tesoro degli insegnamenti che ci ha dato Bruno Cufino l’anno passato. La squadra è competitiva, completa e motivata, ed ha l’obiettivo di fare bene, sempre”. “Abbiamo bisogno del vostro sostegno – ha ricordato il capitano Daniele Di Pasquale rivolgendosi ai baresi sugli spalti delle Piscine Comunali, in tanti genitori dei giovani talenti della scuola della Waterpolo Bari – perché una città che capisce e che ci è vicino in quello che facciamo è un grande e importante alleato”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]