bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Pallanuoto

Payton sconfitta in casa da Vis Nova

L'allenatore Cufino: "Non meritiamo la categoria"
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Occasione mancata. Una Newton Payton Bari senza cattiveria agonistica e fame di vittoria si fa dominare dalla Roma Vis Nova allontanandosi significativamente dalla possibilità di raggiungere l’obiettivo salvezza senza passare per i playout. L’11 a 12 rimediato dai draghetti biancoverdi è un risultato troppo generoso per l’atteggiamento quasi irritante con cui i ragazzi di Bruno Cufino sono scesi in acqua in un match che avrebbe potuto cambiare il destino del loro campionato. Duro il commento a caldo del tecnico della Payton. "Non meritiamo la categoria. Siamo una squadra di bambini immaturi, la vittoria con la Fiorentina ci ha illusi di essere improvvisamente diventati forti come il Real Madrid. Arrivare agli scontri decisivi con questo atteggiamento mentale è deleterio: non abbiamo fatto in partita una sola cosa di quelle preparate in allenamento. Sono molto deluso". Il pensiero deve adesso andare al prossimo turno con la Canottieri Napoli, partita in cui sarà necessaria una netta inversione di tendenza.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]