bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

A favore degli scambi commerciali

Schittulli incontra delegazione indonesiana

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

 

Il Presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, ha incontrato questa mattina una delegazione ministeriale indonesiana e dirigenti della HALAL INTERNATIONAL AUTHORITY (HIA) Autorità Internazionale di Certificazione, Accreditamento e Controllo del mercato Halal globale.

L’iniziativa è stata finalizzata ad avviare scambi e collaborazioni commerciali, economiche, turistiche e culturali direttamente con l’Indonesia e l’Arabia Saudita, oltre che con altri mercati dell’ est asiatico che apprezzano il made in Puglia.

L’Indonesia, è stato sottolineato, è un Paese islamico dalle grande potenzialità che importa gran parte dei beni di consumo ed è il terzo mercato mondiale con i suoi 230 milioni di abitanti.

“Siamo interessati ad avviare intese con questo Paese – ha affermato Schittulli – in una prospettiva di collaborazione e scambi commerciali, culturali e turistici che si concretizzerà con la firma, a breve, di un protocollo d’intesa. E’ indispensabile che le eccellenze della terra di Bari – ha continuato Schittulli - si spingano anche verso i mercati emergenti di tradizione islamica, come l’Indonesia, per mescolarsi ad altri linguaggi, per essere facilmente identificabili nel mondo, per valorizzare e promuovere  le nostre tradizioni, le nostre origini e la nostra enogastronomia facilitando lo sviluppo e la crescita del nostro territorio”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]