bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Serie B calcio a 5

La Virtus Monopoli si arrende al Bagheria

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

 

Brutta sconfitta nell'ottava giornata di calcio a 5 (serie B) per la Erredì Virtus Monopoli che sul difficile campo del Bagheria viene dominata dai siciliani perdendo per 8-0. Un risultato che, seppur grave nella quantità, non deve preoccupare perché al cospetto dei ragazzi di mister D'Alessandro c'era una delle formazioni più valide del girone F e perché la Virtus si è presentata senza lo squalificato Caradonna e con bomber Corona in precarie condizioni fisiche. Ma deve spronare in vista degli altri proibitivi incontri in cui sarà opposta alla vicebattistrada Reggio e alla capolista, sempre vincente, LC Five Martina. In chiave salvezza, fortunatamente, il sodalizio del patron Nicolò Laterza ha perso solo un punto rispetto alla scorsa settimana.

Già dopo nove minuti i nerazzurri locali sono avanti di tre reti grazie alla sfortunata autorete di Impedovo su cross di Tuvè (2'), poi tocca a Madonia (4') e al 9' Di Dio firma il tris con un'azione personale. I pugliesi non sembrano essere scesi in campo e al 15' arriva il 4-0 ancora con Di Dio che di destro batte Triscuzzi. Nella ripresa il copione non cambia ed il Gran Mareluna può dilagare in contropiede: dal 10' al 19', quindi nel giro di altri 9 minuti, sigla altre quattro reti. La quinta con Di Trapani il quale, poi, serve l'assist a Fuschi (6-0). Un minuto dopo va a segno ancora Di Dio, autore di una tripletta, e al 19' Tuvè chiude il tabellino.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]