bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Sequestrati fucili e munizioni

Bracconaggio nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia, denunciate 7 persone

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nei giorni scorsi gli uomini del Coordinamento Territoriale per l’Ambiente di Altamura hanno condotto e portato a termine una specifica attività in contrasto al fenomeno di attività venatoria illegale in aree vincolate.

I ripetuti accertamenti ed appostamenti, avvenuti nei territori di Ruvo di Puglia e di Altamura,  nei luoghi più interni del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, hanno consentito di individuare postazioni e fenomeni di bracconaggio.

Nell’ambito delle predette attività sono state denunciate in totale 7 persone, residenti in provincia di Bari, Brindisi e Taranto, per reati vari che vanno dall’esercizio venatorio non consentito alla introduzione di armi e munizioni in aree protette, detenzione illegale di munizioni a palla singola per la caccia al cinghiale ed omessa custodia di ingente quantitativo di munizioni.

Gli uomini del Corpo Forestale durante le operazioni hanno posto sotto sequestro  4 fucili, avifauna protetta ed un cospicuo quantitativo, oltre 400, di munizioni di vario calibro.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]