bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Fino a mercoledì 30 aprile

L'Arma dei Carabinieri in una mostra commemorativa in Sala Murat

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Da oggi, mercoledì 23 aprile, a partire dalle ore 10.30, presso la Sala Murat, sarà possibile visitare la mostra dedicata all’Arma dei Carabinieri organizzata in collaborazione con la Commissione Cultura del Comune di Bari.

Si tratta di un percorso artistico che illustrerà i duecento anni di vita della Benemerita che ha accompagnato, con la sua presenza vigile e rassicurante, generazioni di italiani, vivendo da protagonista tutti gli eventi storici che hanno caratterizzato la vita del regno Sabaudo prima, e del Regno d’Italia e della Repubblica Italiana poi: dagli albori del Risorgimento alle Guerre d’Indipendenza, dalle Campagne per l'Unità alla lotta al brigantaggio, dalla Grande Guerra a quella di Liberazione, dal contrasto della mafia alla lotta al terrorismo negli anni di piombo, fino agli impegni internazionali odierni per la pace e la sicurezza nel mondo.

La Commissione Cultura ha promosso nei giorni scorsi una serie di incontri tra rappresentanti dell’Arma e alcune scuole primarie e secondarie della città, allo scopo di diffondere, anche tra i più giovani, la coscienza delle regole e la cultura della legalità, il consolidamento di relazioni interpersonali e l’integrazione sociale.

Nel corso degli incontri i ragazzi si sono confrontati ponendo domande ed esprimendo  opinioni personali. Tante le tematiche affrontate: dal rispetto per i compagni e delle norme scolastiche, agli argomenti di forte risonanza sociale, come lo spaccio di sostanze stupefacenti e gli effetti dei social network sulle giovani generazioni.

L’evento si concluderà mercoledì 30 aprile con una manifestazione a Palazzo di Città, nel corso della quale verranno premiati gli istituti scolastici che hanno aderito all’iniziativa e che hanno realizzato dei lavori (disegni, poesie, testi letterari) ispirati all’Arma ed a ciò che essa rappresenta  nella società odierna.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]