bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Sparatoria discoteca, muore ragazzo ferito alla testa

Il trentenne Giuseppe Di Terlizzi si è spento al Policlinico di Bari
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Giuseppe Di Terlizzi non ce l'ha fatta. Il giovane coinvolto nella rissa tra sabato e domenica fuori da una nota discoteca del barese, l'H25, è morto a seguito di una brutta ferita riportata alla testa. I genitori del ragazzo hanno espresso la volontà di donare gli orgnani. Giorgio Manari, questore di Bari, già ieri aveva deciso la chiusura per un mese del locale. Ma il problema è ricostruire i fatti. Sono state interrogate molte persone, tra le quali baristi, gente dello staff sicurezza e ragazzi presenti quella sera. Nessuno è però riuscito a fornire degli elementi utili a capire da cosa sia nata la lite che ha portato alla conseguente morte di Giuseppe Di Terlizzi. L'omertà è tanta, così come anche la paura di eventuali ritorsioni, dato che la discoteca H25 non è nuova ad episodi di violenza. La decisione del questore di Bari è dipesa anche da questo atteggiamento di ostracismo da parte degli interrogati, che non aiutano la Squadra Mobile a fare luce sulla situazione.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]