bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
L'intervista

Caputo: "Ho bisogno di fiducia"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Vorrei che la piazza e la società mi dicessero che hanno bisogno di me". In sei partite su sette Ciccio Caputo è partito dalla panchina e la situazione comincia un po' a pesargli. L'attaccante di Altamura vorrebbe infatti avere più spazio in questo campionato. "Ho bisogno di fiducia. Fisicamente sto benissimo e quando entro in campo, anche solo per dieci minuti, faccio di tutto per dare il massimo. E' anche un modo per mettere in difficoltà il tecnico". Un uomo che vive di gol ha infatti bisogno di continuità e non essere un titolare di certo non aiuta. "L'anno della promozione in serie A avevo qualcuno che credeva in me (il tecnico Antonio Conte ndr). Ora non riesco neanche a segnare un gol, ma è perchè Torrente ci chiede di aiutare la difesa. Prima viene la squadra, poi si pensa ad attaccare". Una critica non tanto velata quella del centravanti biancorosso che incalza prendendo ad esempio il suo compagno di reparto, Marotta. "Guardate Alessandro. Era stato criticato perché non segnava e invece ha fatto un gran gol a Reggio Calabria. Questo perchè sta trovando una certa continuità".

Tornando invece al campionato, sabato il Bari ospita l'Empoli. "La classifica dei toscani non è veritiera. Hanno un ottimo organico e con il cambio dell'allenatore potranno fare ancora meglio. Noi dobbiamo ripartire per vincere, facendo dimenticare la sconfitta contro la Reggina". 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]