bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Lotta alla delinquenza

La notte della Polizia per la repressione della criminalità

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Scippi, furti tentati, denunce a piede libero ed un paio di arresti. Questa la notte che ha visto coinvolti gli agenti della Squadra Mobile, nel tentativo di ridurre ai minimi ternini gli episodi di criminalità. Ne citiamo solo un paio, per ordine cronologico.

Ieri mattina, intorno alle 10.30, in zona Centro, via Crisanzio, la Polizia è intervenuta per uno scippo consumato. Una diciassettenne, originaria di Corato, è stata avvicinata da un uomo su uno scooter bianco, il quale le ha strappato dal collo una catenina in oro con medaglietta. Il malvivente ha ovviamente fatto perdere le proprie tracce in brevissimo tempo e le indagini sarebbero ora volte a rintracciare lo scooter per risalire all'uomo in questione. 

Nella decorsa notte invece, in via Ravanas, nel quartiere Libertà, sono stati tratti in arresto un pluripregiudicato barese di 24 anni, Domenico Franco, ed un diciassettenne incensurato, resisi responsabili di furto aggravato in concorso e possesso ingiustificato di arnesi atti ad offendere. I due sono stati sorpresi, all'interno dell'Autosilo, mentre tentavano di fuggire dall'uscita secondaria, dopo aver cercato di rubare un Aprilia Scarabeo a cui avevano divelto il nottolino di accensione. L'arrivo dei poliziotti ha interrotto la loro azione criminosa e i due malfattori, dopo essere stati bloccati dagli agenti, sono stati trasportati in Questura. Il minorenne, anziché andare in carcere come il suo compagno, è stato associato presso il centro di accoglienza correttivo Fornelli. 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]