bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Vela

Giro di Puglia 2011. Al via la Trani Cup

La barca campione in carica Exprivia Luduan in acqua per confermare la propria superiorità
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un pronto riscatto. Dopo l’esordio tra alti e bassi nella prima tappa del Giro di Puglia 2011, la barca campione in carica Exprivia Luduan, non abituata a veleggiare nelle posizioni di rincalzo, vuole sfruttare la prima occasione utile per tornare a ribadire la propria natura vincente. E la prestigiosa Trani Cup del prossimo fine settimana è proprio l’appuntamento che serviva per prendersi una bella rivincita. “Sono soddisfatto del comportamento del team nel trofeo Pennetti – le parole di Giovanni Sylos Labini, armatore e timoniere dell’imbarcazione barese -. Quando abbiamo avuto la possibilità di dimostrare tecnica e velocità della barca, lo abbiamo saputo fare. Purtroppo la scarsità di vento e la penalità di trenta secondi ricevuta in partenza hanno condizionato negativamente la nostra intera regata. Ma in una manifestazione lunga come il Giro di Puglia, composto da oltre 12 prove, l’importante è avere una buona media di rendimento". Sono 25 le imbarcazioni iscritte alla nona edizione della regata organizzata dalla Lega Navale di Trani. Un lotto di partecipanti particolarmente combattivo. “Il livello tecnico degli equipaggi è sicuramente migliorato rispetto allo scorso anno – conclude Sylos Labini - ma a concorrenza ci stimola".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]