bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Il presidente Fip per la gara contro Upea Capo D'Orlando

Liomatic Cus Bari: al PalaFlorio ci sarà Dino Meneghin

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

La Liomatic Group Cus Bari torna in palestra per un'altra settimana di lavoro. Smaltire le scorie dell'ultimo ko di Matera (73-66) e sintonizzarsi sul prossimo impegno, in programma al PalaFlorio, contro la quotata Upea Capo D'Orlando: l'imperativo per gli uomini di coach Putignano. Ancora cocente la delusione del PalaSassi, in cui è mancata un po' di lucidità nelle battute finali, quando i baresi si son visti scivolare via la vittoria da sotto il naso, dopo aver condotto per quasi tre quarti, sino al 46-46 del 30'. Difficoltà ed errori saranno, come di consueto, oggetto di analisi e confronto tra staff tecnico e squadra, nulla di diverso di quanto accade anche dopo le vittorie. "Siamo molto riflessivi - spiega, a tal proposito, il tecnico Giovanni Putignano - e per nostra abitudine non commentiamo mai a caldo, nè i successi, nè le sconfitte. Dopo un giorno per smaltire l'emotività, abbiamo la possibilità di confrontarci, partendo sempre da un presupposto: il nostro bicchiere rimane mezzo pieno".

La ripresa degli allenamenti sarà anche occasione per verificare le condizioni di Marco Cardillo. L'esterno originario di Benevento, protagonista di una sfortunata sequenza di infortuni, è rimasto a guardare nel match di Matera. Il primo contrattempo fisico, una distorisione alla caviglia, era arrivato nella settimana precedente alla trasferta lucana. Una circostanza che aveva indotto lo staff tecnico, di comune accordo con lo staff medico, a preservarlo nella prima parte del match. Al momento di scendere in campo, in fase di riscaldamento, però, l'altro sfortunato stop: l'esterno ha avvertito un riacutizzarsi del dolore, che lo ha costretto a riaccomodarsi in panchina. Maggiore chiarezza sulle sue condizioni sarà data dagli esami strumentali, ai quali si sottoporrà all'inizio di questa settimana, contestualmente all'avvio delle terapie tese a rimetterlo quanto prima in sesto. A margine, in occasione del match di domenica con l'Upea Capo D'Orlando, è stata confermata la presenza di un ospite d'onore: il presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, Dino Meneghin, assisterà al match dell'undicesima giornata di Divisione Nazionale A, sugli spalti del PalaFlorio. Un motivo in più perchè il palazzetto di Japigia, con tutti i suoi tifosi, possa offrire il solito spettacolo di passione, sportività e colore.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]