bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Deliberata la costituzione

Nascerà a Bari L'Accademia delle arti di strada, letteratura, musiche e teatro

L'avviso per la gestione sarà pubblicato nel 2012
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

 

Sul modello dell’esperienza dell’accademia del Cinema Ragazzi di Enziteto, la Giunta municipale ha deliberato la costituzione di tre nuove scuole dedicate ai giovani e all’arte: l’accademia delle Arti di strada, della Letteratura e delle Musiche e del Teatro.

I progetti, che sono stati predisposti dall’assessorato alle Politiche educative e giovanili nell’ambito del nuovo Piano Locale Giovani (PLG), saranno finanziati con fondi del ministero della Gioventù. L’importo complessivo è di 72.000 euro, suddivisi equamente fra i tre progetti.

Le attività didattiche saranno riservate ai giovani di età inferiore ai trentacinque anni. Al fine di restituire centralità ai territori periferici, le sedi sorgeranno in tre diversi quartieri della città di Bari: l’Accademia delle Arti di strada al San Paolo, quella dedicata alla Letteratura nella Città vecchia, mentre l’Accademia delle Musiche e del Teatro a Santa Rita.   

L’obiettivo dell’amministrazione comunale è quello di fornire ogni strumento utile alla creazione di un ambiente dinamico e culturalmente plurale e di ampliare l’offerta di servizi rilanciando con forza la centralità dei giovani come avanguardia sociale, economica e creativa al servizio dello sviluppo del territorio. Allo stesso tempo, si intende adottare misure, destinate a durare nel tempo, per contrastare sul territorio il disagio sociale attraverso la diffusione di competenze artistiche ed espressive tra le giovani generazioni.

“Con questi interventi del secondo Piano Locale Giovani che incidono in maniera profonda nel tessuto sociale e urbano di questi quartieri - dichiara l’assessore alle Politiche educative e giovanili Fabio Losito - abbiamo voluto valorizzare la fortunata esperienza dell’Accademia di Enziteto prevedendo un contributo per avviare azioni che, ispirandosi a quel modello, possano diventare punti di riferimento nei quartieri periferici. Siamo convinti che questa modalità di intervento sia la più efficace per destrutturare e marginalizzare la cultura criminale che rappresenta il principale limite al riscatto di determinate zone della città. Inoltre queste strutture, che costituiscono un presidio permanente della legalità e della cultura, raffigurano una concreta opportunità per tanti giovani”.

L’avviso pubblico per l’organizzazione e la gestione delle accademie sarà pubblicato nei primi mesi del prossimo anno. 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]