bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Confermata sentenza di primo grado

Omicidio Labianca, 21 anni a Pupillo

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Eì stato condannato a 21 anni di reclusione Giovanni Pupillo, l'uomo che a quanto pare uccise la propria fidanzata la notte tra il 24 e il 25 febbraio del 1999 a Gravina in Puglia, paese d’origine della studentessa universitaria, iscritta all’Università di Padova. Ieri pomeriggio, dopo tre ore di camera di Consiglio, la decisione: confermati i 21 anni, sostanzialmente come nella avvenuto nella sentenza di primo grado. I legali di Pupillo presenteranno ricorso in Cassazione. 

Il corpo fu trovato da un contadino tre giorni dopo la scomparsa, il cadavere era stato nascosto all'interno di un casolare di campagna in contrada 'Guardialto Piccolo', vicino Gravina. Davanti agli occhi dei carabinieri e della polizia si presentò una scena agghiacciante: il corpo della ragazza era completamente nudo, con le caviglie strette da una sciarpa e le braccia aperte a croce. Sotto il seno sinistro c'era una ferita da coltello.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]