bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

L'attacco del procuratore al Csm

Caso Escort, Laudati: "Commessi gravi errori nelle indagini"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nelle inchieste su Gianpaolo Tarantini e sulla sanità pugliese sono stati commessi ''gravi errori''; come la perquisizione nella casa dell'imprenditore che mandò in fumo ''l'intercettazione del secolo'', quella di ''Tarantini su Berlusconi''. Il Procuratore Antonio Laudati non ci sta e si difende attaccando il Csm. Per far capire la portata dello sbaglio ha usato un esempio: "E' come se avessi l'indagine sul narcotraffico più importante al mondo, sto per prendere 400 tonnellate di cocaina e vado a fare a casa del narcotrafficante intercettato una perquisizione per acquisire il riscontro della contravvenzione stradale perchè è passato con il semaforo rosso". Inoltre ha spiegato che se ora si trova sotto inchiesta a Lecce e all'attenzione del Csm, è stato proprio per ''tutelare la qualità delle indagini''. 

 

 

 

fonte ansa

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]