bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Importo pari a 102mln di euro

Beni di mafia sequestrati: spuntano ville a Rosa Marina

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il prestanome che si intestava i beni della mafia era morto, ma la Guardia di finanza ha sequestrato ugualmente i beni ai suoi eredi. E' successo a Bari, grazie ad una nuova normativa che permette il sequestro preventivo anche nei confronti degli eredi di soggetti deceduti. Beni per 102 milioni di euro, riconducibili al clan barese Parisi-Stramaglia, sono stati confiscati dalla Guardia di Finanza agli eredi dell'imprenditore Michele Labellarte, morto nel 2009 e considerato il riciclatore delle ricchezze della cosca.

A quanto si apprende, tra i beni sequestrati vi sarebbero 89 immobili; ville a Rosa Marina, appartamenti, capannoni industriali, terreni nelle province di Bari, Brindisi e Mantova, conti correnti bancari e automezzi. 

 

 

fonte ansa

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]