bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Calciomercato, ultimo giorno

AS Bari: presentato il terzino Polenta. In arrivo anche Bogliacino

Alvarez al Palermo, Grandolfo al Chievo e Ghezzal al Cesena
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ultimo giorno di acquisti. La fascia sinistra biancorossa aveva bisogno di elementi validi (dopo il caso Masiello, in rottura con la società) e il tecnico Torrente sembra averlo trovato in Diego Polenta, classe 1992, uruguaiano. "Se sono qui a Bari è soprattutto grazie all'allenatore. E' una persona che ho sempre stimato e con la quale ho avuto un rapporto bellissimo in passato (quando era alla guida del Genoa ndr)".

Di lontane origini italiane (il bisnonno era di Ancona, proprio come il suo nuovo compagno di squadra, De Falco), nasce come un difensore centrale, ma sono ormai due anni che gioca sulla fascia sinistra; anche se il suo esordio in A è stato sulla destra. "Sono un giocatore molto duttile. L'importante è dare il massimo e lottare fino alla fine, come hanno fatto i ragazzi a Modena. Ciò che mi contraddistingue è il carattere: non mollo mai e quando necessario, posso anche picchiare". Non a caso infatti il suo idolo del passato è Montero, ex Juve, che di botte date in campo ne potrebbe scrivere un libro.

Giunto a Bari in prestito con diritto di riscatto per la metà del cartellino, il diciannovenne punta già in alto. "Adesso lotto per conquistarmi un posto da titolare. Pensando in grande, voglio conquistare la nazionale uruguaiana,  è il mio sogno". 

Intanto la società di via Torrebella non si è fermata qui. E' infatti atteso per domani l'arrivo di Mariano Bogliacino, 31enne uruguaiano anch'egli, acquistato a titolo definitivo dal Napoli, dopo una parentesi di un anno a Verona. E proprio al Chievo è andato Grandolfo, in prestito con diritto di riscatto. Perdita importante è invece quella di Edgar Alvarez, ceduto al Palermo a titolo definitivo; domani sarà in Sicilia. Via anche Ghezzal, in prestito al Cesena.

Infine il secondo portiere Zlamal andrà al Sigma Oloseuc, squadra che milita nella serie A ceca. A sostituirlo, sempre come vice di Lamanna, Yan Koprivek, in prestito dall'Udinese. 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]