bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
UIL Puglia

Manifestazione del 13 luglio a Roma contro i tagli al pubblico impiego

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

 

La UIL di Puglia e di Bari, assieme alle categorie del Pubblico Impiego UILPA (Pubblica Amministrazione), UILFPL (Enti Locali e Sanità), PA RUA (Università e Ricerca) e Scuola, parteciperà alla manifestazione indetta per il prossimo 13 luglio a Roma, per protestare contro l’iniqua manovra finanziaria del Governo.

“Non è possibile – dice il Segretario Generale della UIL di Puglia e di Bari, Aldo Pugliese – ambire alla qualificazione dei servizi pubblici senza prevedere una giusta valorizzazione dell’impiego professionale e del lavoro dei dipendenti pubblici. La manovra ha il dovere di salvaguardare il diritto alla contrattazione, strumento fondamentale di democrazia e condivisione dei nuovi processi innovativi per i lavoratori. Piuttosto che mettere ancora una volta le mani nelle tasche dei lavoratori del pubblico impiego, andrebbero ridotti sensibilmente i costi e gli sprechi della politica, bisognerebbe attivare con decisione una più severa ed efficace lotta all’evasione. Ma così il cittadino paga due volte: il lavoratore della pubblica amministrazione è penalizzato economicamente e il cittadino vedrà ridotti, qualitativamente e quantitativamente, i servizi”.   

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]