bari
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Querelle del San Nicola

AS Bari contro Comune: "Consiglieri e assessori sempre gratis allo stadio"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il sindaco Emiliano nei giorni scorsi aveva lasciato intendere di non aver intenzione di rispettare l'accordo transattivo sottoscritto il 6 maggio scorso tra i legali del club biancorosso e i rappresentati del Comune per chiudere l'annosa vicenda relativa al contenzioso per la gestione degli stadi. "Sembra che il Sindaco - si legge nel comunicato - non ricordi che tutti i consiglieri comunali e gli assessori sono da sempre ospiti gratuiti dell’AS Bari in occasione di tutte le partite di calcio di campionato. La sua è una personale battaglia con la famiglia Matarrese – detentrice indirettamente della maggioranza del capitale sociale – spesso destinataria dei suoi inconsulti ed immotivati attacchi mediatici. Sembra altresì che Emiliano non sappia che, successivamente alla sottoscrizione delle intese transattive del 6 maggio 2011, i rappresentanti del Comune di Bari non solo hanno richiesto, ed ottenuto, un miglioramento delle condizioni dell’accordo transattivo (riduzione del numero delle rate e riconoscimento degli interessi sulla dilazione), ma hanno chiaramente manifestato l’intenzione del Comune di Bari di non corrispondere alcun pagamento all’AS Bari sia per l’installazione dei tornelli che per tutti gli altri crediti vantati".

La società di Via Torrebella si augura di aver male interpretato il comportamento e le dichiarazioni del primo cittadino ed attende fiduciosa che anche il Sindaco approvi e sottoscriva l’accordo transattivo, a prescindere dalle dispute politiche tra maggioranza ed opposizione, augurandosi di poter festeggiare tra un anno l’immediato ritorno in Serie A ed ospitare nuovamente sul carro dei vincitori anche il Sindaco di Bari.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]